Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:38 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Il ministro Guido Crosetto canta Bella Ciao alla serata con Fiorello per il Bambino Gesù

Cronaca martedì 26 aprile 2016 ore 16:45

Shopping on line con la carta di credito del boss

Ex segretaria di un noto docente universitario di Siena ha utilizzato la carta di credito del professore spendendo 11.500 euro per viaggi e vacanze



SIENA — I carabinieri di Siena sono riusciti a risalire alla ex segretaria subito dopo la denuncia fatta dal professore universitario che si era accorto che la sua carta era stata utilizzata più volte per acquisti online relativi a biglietti ferroviari e pernottamenti presso strutture turistico-ricettive.

L'ex collaboratrice d'ufficio e segretaria personale del professore ha utilizzato la carta di credito per uso personale anche dopo l'interruzione del rapporto di lavoro. Ha effettuato acquisti, sperando di non essere scoperta visto che il docente era solito acquistare viaggi e biglietti aerei o ferroviari per i suoi spostamenti professionali per partecipare a congressi medici. 

Il procedimento penale andrà avanti a meno che il professore non decida di rimettere la querela.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel capannone c'era marijuana per un profitto di un milione l'anno e 88 lampade alimentate con allaccio abusivo. La droga destinata al nord Europa
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità