Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:25 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 23 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane
Roma, il video dell'aggressione all'avvocato che chiedeva di mettere il guinzaglio al cane

Palio venerdì 01 luglio 2016 ore 09:34

Quarta prova alla contrada dell'Istrice

Si è corsa questa mattina la quarta prova del Palio di Provenzano con l'ordine tra i canapi invertito rispetto a quello di assegnazione



SIENA — Al canape Lupa, Chiocciola, Drago, Aquila, Nicchio, Giraffa, Oca, Bruco, Tartuca e Istrice di rincorsa

Non è stata fatta nessuna variazione per quanto riguarda le monte.

Tittia prova subito a gestire la situazione con la cavalla Quadrivia dopo le problematiche riscontrate ieri, e cerca di far prendere dimestichezza alla cavallina con l'ingresso nei canapi. Alla fine, dopo un paio di manovre e una mossa invalidata, per cui Giovanni Atzeni è caduto anche da cavallo, per una forzatura del canape, ci riesce a Quadrivia entra per ben due volte senza troppe bizze alla mossa.

Nella seconda mossa sono partiti velocemente Oca, Aquila e Drago che passa primo a San Martino davanti ad Oca e Aquila. 

Un secondo giro con un buon tempo di galoppo proprio per l'Oca Gingillo riprende il cavallo e passa in prima posizione la Giraffa, superata dall'Istrice all'ultimo San Martino che va a vincere la quarta prova con Elias Mannucci detto Turbine su Smeraldo Nulese.

Questa sera alle 19,45 la prova generale, con l'ordine di ingresso tra i canapi che seguirà quello di orecchio dei cavalli al momento dell'assegnazione: Oca, Lupa, Drago, Nicchio, Bruco, Aquila, Tartuca, Istrice, Chiocciola e Giraffa di rincorsa. 

La prova sarà preceduta dalla tradizionale "carica" del drappello dei Carabinieri a cavallo, che si ripeterà anche domani sera prima della corsa del Palio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno