Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE15°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 21 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, Giornata Mondiale delle Api: da piazza del Popolo a Villa Pamphilj arrivano gli «spacciatori» di semi di fiori

Cronaca sabato 11 luglio 2015 ore 18:11

L'incendio sul monte Serra è stato domato

Grazie all'intervento di due canadair, quattro elicotteri e decine di volontari le fiamme sono state circoscritte. In fumo 20 ettari di bosco



CALCI — Si è sfiorato il disastro oggi a Calci, nel Pisano. L'incendio divampato attorno a mezzogiorno nei boschi sul monte Serra si è propagato con una rapidità impressionante, finendo per arrivare a ridosso del centro abitato. Il fatto che si sia sviluppato poi in una zona impervia, difficile da raggiungere, ha reso ancor più complesse le operazioni di soccorso.

A metà pomeriggio il Comune ha anche diramato un avviso pubblico per invitare la popolazione in località San Bernardo - Le Porte a lasciare libere le strade di accesso all'area per non intralciare gli spostamenti dei mezzi dei vigili del fuoco, che sono riusciti a raggiungere il luogo dell'incendio e hanno cominciato le operazioni di contenimento.

Fondamentale è stato l'intervento dell'antincendio regionale che ha messo a disposizione quattro elicotteri oltre ai due canadair della Protezione civile nazionale. Mezzi che si sono uniti ai 40 uomini, fra volontari delle squadre contro gli incendi boschivi e Vigili del fuoco, impegnati sul posto per circoscrivere l'incendio, coordinati dalla Sala operativa della Protezione civile  della Toscana.

I vigili del fuoco si sono dovuti schierare a protezione di un ristorante che è stato minacciato dalle fiamme, ma alla fine suono riusciti a circoscrivere l'incendio. Le cause che l'hanno provocato sono ancora da accertare, mentre secondo una prima stima sarebbero bruciati quasi 20 ettari di bosco, con la colonna di fumo visibile fino a Lucca


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna, accusata di omicidio volontario, lavorava a bordo. L'allarme è stato lanciato dai colleghi che hanno trovato il bambino senza vita
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca