Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE13°23°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del rapimento di 5 soldatesse israeliane il 7 ottobre, insulti e sangue

Cronaca sabato 29 aprile 2023 ore 19:05

Feriti e bloccati sulle vette delle Apuane

Due escursionisti sono stati soccorsi sulle Alpi Apuane dai tecnici del Sast Toscana. In entrambi i casi è stato impossibile attivare l'elisoccorso



STAZZEMA — Sono rimasti feriti e bloccati sulle vette delle Alpi Apuane, si tratta di due escursionisti soccorsi dai tecnici del Sast Toscana via terra perché in entrambi gli interventi è risultato impossibile intervenire con l'elisoccorso. Il primo intervento al buio tra venerdì e sabato, il secondo nel tardo pomeriggio di sabato 29 Aprile.

Una escursionista è stata soccorsa sul Monte Matanna, una donna inglese di 62 anni che si è procurata un trauma alla caviglia mentre stava scendendo dalla vetta alla foce del Callare a 1.130 metri.

In un primo momento l’elisoccorso Pegaso 3 è decollato dalla base del Cinquale, ha effettuato un tentativo di recupero ma a causa della scarsa visibilità non ha potuto effettuare l’intervento. I tecnici da terra dalla località Alto Matanna hanno individuato, stabilizzato e imbarellato la donna e si sono portati fino al rifugio-ristoro Alto Matanna dove l’escursionista è stata presa in carico dall’ambulanza partita da Ponte a Moriano.

A lanciare l'allarme è stato poi un escursionista della provincia di Modena, infortunato ad una caviglia mentre scendeva lungo il sentiero che porta al rifugio Rossi. 

Le condizioni meteo avverse non hanno reso possibile intervenire tramite elicottero ed è stata quindi attivata la squadra a terra, che poteva contare già su due tecnici che stavano presidiando la zona permettendo così un primo contatto tempestivo. 

L’uomo è stato imbarellato e portato dai soccorritori fino alla strada dove ad attendere si trovava una ambulanza partita da Barga.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Sast - Stazione Lucca
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno