Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 11° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 20 novembre 2019

Attualità sabato 14 settembre 2019 ore 18:14

Morta dopo la caduta su un sentiero

Accanto alla donna i suoi due cani che l'hanno vegliata sino all'arrivo dei soccorritori dopo l'allarme lanciato da un gruppo di escursionisti



STAZZEMA — Una fiorentina di 64 anni, Daniela Pagoni, è stata trovata ieri in stato di incoscienza lungo una strada a Terrinca, nel Comune di Stazzema, in Alta Versilia. La donna, trasferita d'urgenza all'ospedale Cisanello di Pisa, non ce l'ha fatta.

La 64enne aveva riportato un trauma cranico. Non sono ancora note le cause che hanno portato alla caduta lungo il sentiero, potrebbe trattarsi di un malore come di cause accidentali. 

Alcuni escursionisti avevano dato l'allarme dopo aver individuato la donna, accanto a lei anche i suoi cani, che potrebbe essersi recata in montagna per cercare funghi. 



Tag

Trenta e la casa da ministra: «Mio marito rinuncia all'alloggio, lasceremo nel tempo per fare il trasloco»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità