Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:05 METEO:FIRENZE24°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 25 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma: ladri svaligiano un appartamento, i vicino filmano tutto (ma la polizia non arriva)
Roma: ladri svaligiano un appartamento, i vicino filmano tutto (ma la polizia non arriva)

Attualità giovedì 24 dicembre 2020 ore 18:05

Successone cashback ma i rimborsi si assottigliano

Sono 5,3 milioni i cittadini che si sono iscritti al programma e così i soldi stanziati per il cashback di Natale potrebbero non bastare per tutti



ROMA — Il Governo ha stanziato per il solo cashback di Natale 228 milioni di euro ma questi soldi potrebbero non essere sufficienti per coprire tutti i rimborsi accumulati dai cittadini che si sono iscritti al programma che consente di 'recuperare' il 10% delle spese effettuate tramite bancomat o carta di credito (escluse quelle on line) dall'8 al 31 Dicembre, fino a un massimo di 150 euro (vedi qui sotto gli articoli collegati).

Al momento gli utenti registrati sono 5 milioni e 300mila quindi il rimborso medio potrebbe non superare i 43 euro.

Per la cronaca, in un caso del genere, il decreto che ha istituito il cashback prevede di versare a tutti i cittadini quanto dovuto ma abbassando la percentuale di rimborso sulle spese effettuate al di sotto del 10% previsto attualmente.

Per avere diritto al cashback straordinario di Natale - con accredito entro i primi di Marzo direttamente sul conto corrente dei cittadini registrati - occorrono almeno 10 transazioni.

Dal primo Gennaio 2021 invece il cashback diventa semestrale: bisogna fare almeno 50 acquisti in 6 mesi (escluse sempre le spese effettuate on line) e il rimborso massimo ottenibile resta 150 euro.

L'obiettivo del cashback è combattere l'evasione fiscale evitando pagamenti in contanti e promuovendo quelli tracciabili.

Sempre dal primo Gennaio dovrebbe diventare operativa la Lotteria degli Scontrini. Ma questa è un'altra storia (vedi qui sotto l'articolo collegato).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente ha coinvolto un'auto e il mezzo a due ruote su cui viaggiava la giovane, che ha riportato un grave trauma cranico. Corsa in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca