Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 12 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Volo Malta-Treviso in overbooking, dall'altoparlante cercano un volontario disposto a scendere: «Siamo disposti a pagarlo»
Volo Malta-Treviso in overbooking, dall'altoparlante cercano un volontario disposto a scendere: «Siamo disposti a pagarlo»

Attualità giovedì 31 agosto 2023 ore 09:30

Scuole toscane a corto di personale Ata, allarme dal sindacato

La Cisl parla di solo 839 deroghe che non possono far fronte alle richieste degli istituti rispetto alle esigenze crescenti di pulizia e sicurezza



TOSCANA — “L'Ufficio scolastico regionale della Toscana ha autorizzato solo 839 deroghe contro le 2.623 del Piemonte e le 2.479 dell'Emilia Romagna a fronte di situazioni simili”, a denunciarlo è la Cisl Scuola Toscana, in una nota della segreteria regionale. 

“Siamo, ormai da anni, in attesa di uno straccio di risposta da parte dell'Usr Toscana sulle motivazioni che possano spiegare una tale, eclatante, differenza nella richiesta di organico aggiuntivo Ata fatta al Ministero da parte di Uffici scolastici regionali di regioni sostanzialmente simili per numero di istituti alla Toscana” insiste ancora la Cisl Scuola Toscana. “Sono state ancora una volta disattese le richieste dei dirigenti scolastici e dei dirigenti degli Ambiti territoriali che avevano chiesto più personale Ata, per poter far fronte alle necessità di assistenza di un numero sempre crescente di alunni diversamente abili, di sorveglianza e di pulizia dei locali scolastici”.

“Questo atteggiamento di sorda chiusura da parte dell’Ufficio scolastico regionale della Toscana non rimarrà senza risposte da parte dei lavoratori, come già preannunciato nei mesi scorsi, quando le scuole hanno chiaramente evidenziato le loro richieste di organico Ata aggiuntivo. Chiediamo – conclude la Cisl Scuola Toscana - di essere convocati urgentemente per porre rimedio, con l'autorizzazione di un congruo numero di nuove deroghe Ata, a questa situazione che inciderà pesantemente sul regolare avvio del nuovo anno scolastico”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno