Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:05 METEO:FIRENZE19°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 19 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine
La corsa dei russi in moto per evitare le bombe ucraine

Attualità venerdì 18 agosto 2023 ore 14:19

Caro benzina, denunce dei consumatori nelle procure toscane

persona mette benzina

L'iniziativa sui prezzi alle stelle dei carburanti è assunta dal Codacons che invoca il taglio delle accise e punta l'indice contro gli speculatori



TOSCANA — Sul caro carburanti arrivano le denunce dei consumatori. E' il Codacons ad annunciare di aver presentato una denuncia alle procure "di Pistoia, Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Prato e Siena, nei confronti del Ministero dell’Economia e delle Finanze e nei confronti delle pompe e dei grossisti "che hanno speculato sulle vacanze degli italiani".

L'accusa del Codacons nei confronti del ministero è di "appropriazione indebita e speculazione da aggiotaggio, con diffida a congelare i 2,2 miliardi di euro di accise incamerati solo nell’ultima settimana.

L’associazione dei consumatori, col suo presidente Carlo Rienzi, richiama gli "effetti deleteri della decisione di non rinnovare lo sconto da 30 centesimi sulle accise per il 2023" e incalza il governo su taglio delle accise.

Dito puntato anche "su pompe e grossisti responsabili di speculazioni" chiedendo fra l'altro "controlli e sequestri presso gli impianti che vendono la benzina a prezzi che si discostino eccessivamente da quelli medi".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno