Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Kiev, tra le bandierine ai caduti e l’appello agi alleati: «Mandate armi e munizioni»

Lavoro lunedì 18 dicembre 2023 ore 14:30

Commercio, turismo, servizi, sciopero per 500mila toscani

bandiere sindacati
Foto di repertorio

A incrociare le braccia a ridosso del Natale sono i lavoratori dei 10 comparti il cui contratto nazionale è da tempo in attesa di rinnovo



TOSCANA — Sono 500mila i lavoratori toscani che venerdì prossimo 22 Dicembre sono potenzialmente interessati dallo sciopero nazionale dei 10 comparti il cui contratto è scaduto ed è in attesa di rinnovo anche da anni.

Terziario (servizi alle imprese), Distribuzione Moderna Organizzata (alcune catene commerciali), Distribuzione Cooperativa (le cooperative), Alberghi, Pubblici Esercizi (bar, ristoranti), Ristorazione Collettiva e Commerciale (mense ospedaliere e scolastiche, autogrill e simili), Agenzie di Viaggi e Aziende Termali incrociano le braccia con manifestazioni interregionali a Milano, Roma, Napoli, Palermo e Cagliari.

La Toscana sarà alla manifestazione di Roma, con lavoratori e lavoratrici dei settori coinvolti a raggiungere la capitale con treni, pullman o mezzi propri. Lo annunciano Cgil, Cisl e Uil Toscana le cui costole rispettivamente Filcams, Fisascat e Uiltucs hanno proclamato lo sciopero a livello nazionale per "sollecitare la chiusura dei negoziati, denunciare lo stallo delle trattative e l’ormai insostenibile situazione in cui versano le lavoratrici e i lavoratori, mentre i settori del terziario e del turismo registrano una ripresa e un aumento dei fatturati". 

"I sindacati chiedono un aumento di 300 euro collegati all’indice dei prezzi al consumo - spiega una nota delle organizzazioni sindacali - mentre le controparti nicchiano". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno