Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:45 METEO:FIRENZE10°14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 11 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«Raga, se arrivano gli sbirri nessuno scappa», la guerriglia a San Siro

Attualità martedì 01 dicembre 2020 ore 19:20

Covid, in Toscana 658 nuovi casi, altre 32 vittime

Continuano a migliorare i dati sull'evoluzione del contagio anche se, nelle ultime 24 ore, sono stati effettuati meno di 10mila tamponi



TOSCANA — I nuovi casi di contagio da Covid in Toscana nel bollettino della Regione di oggi sono meno di 700, 658 per la precisione, a fronte di 9.801 tamponi molecolari, un numero abbastanza basso di test rispetto alla media delle ultime settimane ma va detto che, rispetto a ieri, migliora la percentuale di casi sospetti che si confermano positivi: oggi è il 19,4% contro il 23,9 di ieri. Ai tamponi molecolari si  aggiungono 3.387 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi.

Su 658 nuovi positivi, 398 sono stati identificati in corso di tracciamento e 260 da attività di screening su un totale complessivo, da inizio epidemia, di 104.099 unità. L'età media è di 52 anni circa (l’11% ha meno di 20 anni, il 21% tra 20 e 39 anni, il 31% tra 40 e 59 anni, il 20% tra 60 e 79 anni, il 17% ha 80 anni o più).

Scendono a 32 le vittime inserite nel bollettino regionale, a conferma di una tendenza in discesa dopo le terribili settimane di Novembre in cui si è arrivati anche 72 morti in sole 24 ore. I deceduti di oggi sono 18 uomini e 14 anni con un'età media di 82 anni, residenti rispettivamente 5 in provincia di Firenze, 3 in quella di, 2 nel pistoiese, 9 in provincia di Massa Carrara, 4 nel pisano, 4 in provincia di Livorno, 1 a Arezzo, 3 a Siena, 1 a Grosseto. Il totale delle persone che hanno contratto l'infezione e non sono sopravvissute sale a 2.673.

I guariti sono 2.451 in più e raggiungono quota 61.225 (58,8% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 40.201, in calo del 4,3% rispetto a ieri. Di queste 1.830 sono ricoverate in ospedale (32 in meno rispetto a ieri), di cui 267 in terapia intensiva (11 in meno).

Altre 38.371 persone contagiate dal Covid sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (1.793 in meno rispetto a ieri, meno 4,5%). 

Sono invece 36.983 (520 in meno rispetto a ieri, meno 1,4%) le persone, anche loro isolate, in sorveglianza attiva, perché hanno avuto contatti con persone contagiate (Asl Centro 12.747, Nord Ovest 17.081, Sud Est 7.155).

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri:

- 29.202 i casi complessivi a oggi a Firenze (149 in più rispetto a ieri), 9.133 a Prato (79 in più), 9.098 a Pistoia (56 in più), 

- 6.558 a Massa (42 in più), 10.480 a Lucca (73 in più), 14.396 a Pisa (133 in più), 7.291 a Livorno (59 in più), 

- 9.531 ad Arezzo (39 in più), 4.205 a Siena (9 in più), 3.650 a Grosseto (19 in più). 

Sono 284, quindi, i casi riscontrati oggi nell'Asl Centro (somma delle province di Firenze, Prato, Pistoia), 307 nella Nord Ovest (Massa Carrara, Lucca, Pisa, Livorno), 67 nella Sud est (Arezzo, Siena, Grosseto).

La Toscana resta all'ottavo posto in Italia come numerosità di casi (comprensivi di residenti e non residenti), con circa 2.791 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 2.653 x100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Prato con 3.544 casi x100.000 abitanti, Pisa con 3.435, Massa Carrara con 3.365, la più bassa Siena con 1.574.

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 71,7 x100.000 residenti contro il 92,1 x100.000 della media italiana (10° regione). Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (158,6 x100.000), Firenze (95,8 x100.000) e Pistoia (69,8 x100.000), il più basso a Grosseto (28,0 x100.000).

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La prossima settimana, tra martedì e mercoledì, arriveranno le prime 184mila dosi del siero anti-Covid di Johnson & Johnson. Basta una sola dose
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Cronaca