Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE23°38°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trump e quel «Combattete!»: il momento che cambia la campagna elettorale per tutti
Trump e quel «Combattete!»: il momento che cambia la campagna elettorale per tutti

Attualità mercoledì 12 aprile 2023 ore 15:00

Effetto Covid, meno code agli sportelli pubblici

numerini sportello

In Toscana le file all'anagrafe si sono ridotte di 9 persone, agli uffici Asl di 12. Viaggio fra le attese in Italia, lo studio della Cgia di Mestre



TOSCANA — Effetto Covid: meno code agli sportelli pubblici, con la Toscana che ha visto assottigliarsi le file agli uffici anagrafe di 9 persone in media e agli sportelli Asl addirittura di 12. Proprio così: la pandemia ha lasciato anche strascichi positivi e uno di questi è nella digitalizzazione e nella possibilità di espletare da remoto una quantità di pratiche, rimasta intatta anche con la fine del periodo di emergenza sanitaria. 

A studiare il fenomeno su base dati Istat è stata la Cgia di Mestre, con un viaggio fra le regioni d'Italia che - comparando i numeri dal 2019 al 2021 - ha rilevato la stessa tendenza allo snellimento dei tempi d'attesa agli uffici pubblici in quasi tutta la penisola, dove più e dove meno, certo con alcune eccezioni.

Ecco come è andata. In Toscana fra il 2019 e il 2021 il numero di persone che hanno atteso più di 20 minuti all’Anagrafe (dati ogni 100 persone >18 anni che si sono recate agli sportelli dell’anagrafe) è diminuito del -28,9% per un equivalente in valore assoluto stimato in 9 persone in meno in coda agli uffici comunali.

Le attese agli sportelli anagrafe in Italia

Le attese agli sportelli anagrafe in Italia (Fonte: Cgia di Mestre su dati Istat)

Lo stesso tipo di rilevazione effettuata sugli sportelli delle Asl ha individuato una flessione delle persone in coda per più di 20 minuti del -23,3%, traducibili in 12 persone in meno in fila.

Le attese agli sportelli Asl in Italia

Le attese agli sportelli Asl in Italia (Fonte: Cgia di Mestre su dati Istat)

La media nazionale? In Italia dal il 2019 al 2021 il numero di quanti hanno atteso più di 20 minuti agli sportelli Asl è variato del -17,5%, con un assottigliamento ideale delle file pari in valore assoluto a 10 persone di meno. Negli uffici anagrafe a pari dato la variazione media nazionale è stata del -9,2% (3 persone in meno).

Sul fronte degli uffici anagrafe si registra anche l'eccezione di macroarea: nel Mezzogiorno d'Italia si è registrato invece un incremento del +4,3% (una persona in fila più di prima).

Quanto alle attese oltre i 20 minuti agli sportelli Asl in netta controtendenza procede il Molise, che ha visto una variazione percentuale del +31,5 pari a 16 persone in più in attesa. Incremento delle attese agli uffici anagrafe più significativo invece in Valle d'Aosta: +28,4, sono due persone in più.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno