Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE15°31°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 19 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Zaccagni affitta l'Olimpico e con un rigore svela il sesso del figlio

Attualità domenica 17 luglio 2016 ore 08:00

La Toscana omaggia il fondatore del Vernacoliere

Mario Cardinali, ideatore dello storico mensile di satira in dialetto livornese, lunedì sarà insignito del Gonfalone d'Argento del Consiglio regionale



TOSCANA — Un genio, a suo modo. E un precursore, nella satira e nell’informazione. Per questo lunedì 18 luglio il presidente del Consiglio regionale della Toscana, Eugenio Giani, conferirà il Gonfalone d’argento a Mario Cardinali, ideatore e fondatore de Il Vernacoliere, mensile di satira che ancora dirige e di cui è anche editore.

La cerimonia si terrà lunedì prossimo alle 11 nella sede del Consiglio regionale a Firenze.

Nato dalle ceneri del foglio settimanale di controinformazione libertaria Livornocronaca col sottotitolo "Il Vernacoliere", foglio settimanale nato nel 1961 e divenuto mensile dal 1972, dal 1982 la testata ha assunto il nome ufficile e proncipale proprio di "Vernacoliere".  Diffuso inizialmente solo a Livorno, oggi tira 36 mila copie ed è distribuito in tutte le principali città italiane e nelle regioni del Centronord: non ha praticamente pubbliciatà e si finanzia unicamente con le vendite.

Caratteristica vincente, frutto dell'intuizione di Cardinali, aver adottato il vernacolo livornese come “lingua ufficiale” del giornale, ed il taglio satirico smaccatamente irriverente e graffiante, mai rispettoso del potere e dei potenti, a volte marcatamente "sboccato" senza però cedere mai alla volgarità fine a sé stessa.

La rivista è da sempre considerata un “laboratorio” di satira: tra i collaboratori storici, figurano nomi di spicco della satira e del vignettismo nazionale, da Edal fumettista e creativo Max Greggio al musicista e disegnatore Federico Maria Sardelli al vignettista e soggettista Guido Amato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L’incidente in un centro sportivo. La giovane è stata soccorsa dal personale sanitario del 118 e trasferita d'urgenza alle Scotte con l'elisoccorso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca