Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:15 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Audio - Dentro la macchina di Messina Denaro con la foto scattata da lui: «Sono fermo per sta commemorazione della m...»

Attualità mercoledì 12 ottobre 2022 ore 13:37

Ispezioni aeree su 3500 chilometri di rete elettrica

elettrodotto

In 15 giorni, grazie a 7 elicotteri tecnologicamente equipaggiati, sono stati monitorati 233 elettrodotti toscani a caccia di anomalie



TOSCANA — Con 7 elicotteri tecnologicamente equipaggiati in 15 giorni sono stati monitorati oltre 3.500 chilometri di rete elettrica per un totale di 233 elettrodotti a 150, 220 e 280 kV: è l'esito dell'attività condotta da Terna sulle linee aeree della Toscana, segnatamente nelle province di Arezzo, Firenze, Grosseto, Livorno, Lucca, Massa-Carrara, Pisa, Pistoia, Prato e Siena.

Il gestore della rete elettrica nazionale con la sua flotta di uomini e mezzi è andato a caccia di anomalie, con ispezione aerea che consente verificare l’eventuale presenza di problemi su conduttori e sostegni permettendo di analizzare circa 240 chilometri di linee in una sola giornata contro i 15 chilometri delle ispezioni a terra, che restano comunque uno strumento fondamentale. 

Entro la fine del 2022 Terna avrà sorvolato e ispezionato, con tecnologia infrarosso, oltre 44.000 chilometri di elettrodotti in alta tensione, effettuando un’analisi completa della rete regionale. Sette gli elicotteri equipaggiati con tecnologia d'avanguardia di cui l'azienda si è dotata per effettuare i monitoraggi potendo visualizzare in tempo reale i dati che poi vengono verificati ed elaborati informaticamente. 

La mappa delle ispezioni effettuate

La mappa delle ispezioni effettuate

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un uomo di 47 anni è deceduto in seguito all'investimento di un cinghiale sulle strade del Mugello, inutili i soccorsi da parte del personale del 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alfredo De Girolamo e Enrico Catassi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità