Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 07 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Morabito, chi è l'ambasciatore «nobile» della ‘ndrangheta

Cronaca giovedì 23 giugno 2022 ore 18:25

Pesce e alimenti conservati tra la sporcizia

carabinieri del Nas

Il Nas di Livorno ha sequestrato oltre 20 tonnellate di pesce e altri alimenti mal conservati in un ingrosso e in un ristorante toscani



TOSCANA — Pesce e altri alimenti di dubbia provenienza e mal conservati, stoccati in ambienti con sporcizia diffusa e carenze strutturali: è quanto il nucleo antisofisticazione (Nas) di Livorno ha rilevato in una rivendita all'ingrosso di alimentari in provincia di Lucca e in un ristorante a Follonica.

Nell'esercizio all'ingrosso, i Nas hanno trovato una situazione igienico sanitaria precaria, con sporco diffuso in tutti gli ambienti e pavimentazione danneggiata in più punti. I militari hanno così sequestrato oltre 20 tonnellate di cibi privi di tracciabilità per mancanza in etichetta delle indicazioni obbligatorie per un valore commerciale di 2 milioni di euro. Disposta anche l'immediata chiusura dell'attività.

Nel ristorante maremmano i Nas hanno denunciato la responsabile del ristorante per le "pessime" condizioni igieniche del laboratorio edel deposito degli alimenti, rilevando tra l'altro che il pesce crudo veniva preparato per essere servito a tavola senza seguire le procedure di abbattimento della temperatura per almeno 24 ore, come prescritto dalla legge. 

Anche in questo caso il locale è stato chiuso ed è stata sequestrata una tonnellata di alimenti non tracciabili, per un valore commerciale di 600.000 euro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A provocare lo scoppio è stata una fuga di gas dalla bombola del forno. Ferite anche due bambine. Evacuata l'intera zona per le verifiche strutturali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Imprese & Professioni