Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE15°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rocco Hunt fa visita agli Azzurri in Germania per Euro 2024 e canta nello spogliatoio:

Attualità martedì 17 gennaio 2023 ore 19:00

Maltempo, allagamenti e traghetti fermi

allagamento
La situazione ad Asciano

Pioggia e vento con raffiche fino a 100 chilometri orari hanno provocato onde alte fino a 6 metri, fiumi ingrossati e strade allagate



TOSCANA — Traghetti bloccati, allagamenti e fiumi ingrossati nella Toscana spazzata dal maltempo nella giornata di oggi 17 Gennaio contrassegnata da allerta meteo con codice giallo.

Dopo le nevicate della notte, la pioggia e le raffiche di vento oltre i 100 chilometri orari in alcune zone hanno agitato i mari con onde fino a 6 metri registrate dalla boa alla Gorgona e conseguente sospensione di alcuni traghetti di collegamento con le isole.

Osservati speciali il fiume Arbia, a Monteroni d’Arbia, che ha superato il secondo livello di guardia posto a 5,50 metri. Oltre il secondo livello di guardia anche il torrente Esse a Foiano della Chiana in provincia di Arezzo e l'Ombrone grossetano a Buonconvento che ha raggiunto quasi 8 metri in poche ore.

Numerosi gli interventi del sistema regionale di protezione civile e dei vigili del fuoco per allagamenti di strade e scantinati nella zona a causa del forte maltempo. Sott'acqua Asciano nel Senese ma anche l'Aretino con strade sommerse dall’acqua a Monte San Savino, a Rigutino, Palazzo del Pero, Bagnoro e Chiani e ancora Rigutino con la ciclovia chiusa nel tratto dalla Chiusa dei Monaci a Pratantico

Forti precipitazioni a Fornovolasco con cumulati di pioggia sopra i 90 millimetri, mentre sulla costa e nelle aree interne i venti hanno spirato in raffiche a 100 chilometri orari all’Argentario e a Castiglione d’Orcia.

Sulle cime invece la neve continua a cadere con qualche centimetro su Amiata, Monte Falco e Pratomagno mentre sull'Appennino l'Abetone - come fa sapere il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani che ha costantemente monitorato l'evolversi della situazione - ha accumulato una coltre bianca di 35 centimetri, 20 invece al Casone di Profecchia


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Lo stato del mare toscano, dove si sono sviluppate onde alte fino a 6 metri
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno