Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:02 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La festa dell’Alcione per la promozione in serie C: è la prima volta in 72 anni

Attualità domenica 03 marzo 2024 ore 17:15

Pioggia, vento e mareggiate, è ancora allerta

La sala operativa della protezione civile regionale ha prolungato il codice giallo emanato ieri. Le aree interessate



TOSCANA — Nelle prossime ore in Toscana continuerà a persistere il maltempo, e scatta anche una nuova allerta. La sala operativa della protezione civile regionale ha infatti prolungato, ma solo per alcune aree, il codice giallo emanato ieri.

L’allerta, che segnala rischio idrogeologico, idraulico del reticolo minore, forte vento e mareggiate, è stata estesa fino alla mattina di domani, lunedì 4 marzo. Le aree interessate sono quelle costiere ma anche la Garfagnana, la lucchesia, l’entroterra livornese, le valli dell’Ombrone e del Fiora.

In base al nuovo bollettino meteorologico, nelle prossime ore sono attese piogge, prima sulla costa e poi anche nel resto della regione. Dal tardo pomeriggio possibili isolati temporali sulle zone costiere e sull’Arcipelago. Possibili occasionali grandinate e forti colpi di vento. Attese precipitazioni più intense su Lunigiana, Garfagnana, area lucchese e Versilia.

La mappa dell'allerta della Regione Toscana


Confermate anche le previsioni di vento forte, con raffiche di Scirocco fino a 70-90 km/h sull’Arcipelago e sulla costa meridionale; invece raffiche di 60-80 km/h sui crinali appenninici, i rilievi e le zone sottovento. Domani fino alla tarda nottata, raffiche fino a localmente 70 km/h sull’Arcipelago.

Mare molto mosso dal pomeriggio di domenica fino a tutta la mattina di lunedì, temporaneamente agitato nell’Arcipelago.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno