comscore
Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 23°32° 
Domani 22°30° 
Un anno fa? Clicca qui
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 11 luglio 2020
corriere tv
Francesco Bellomo, magistrato destituito perché pretendeva minigonna per le allieve, fa ancora lezione tra le proteste degli allievi che gli gridano «vergogna»

Attualità domenica 31 maggio 2020 ore 17:40

Prima la telefonata e poi l'addebito sulla carta

Si moltiplicano le denunce di persone contattate al telefono da falsi bancari che, con l'inganno, riescono a farsi accreditare denaro



TOSCANA — E' l'ultimo ritrovato delle truffe telefonico-informatiche conosciute con il termine di vishing. L'allarme arriva direttamente dalla polizia postale.

Questa funziona così: i truffatori si fingono operatori bancari e telefonano alla vittima (di cui possiedono già alcuni dati personali), segnalando un problema sul conto corrente o sulla carta di credito. Poi le chiedono di attivare una 'procedura di sicurezza' di conferma che consiste nel leggere a voce alta un codice che in quel momento arriva via sms sul cellulare del diretto interessato. In realtà il codice è l'autorizzazione a una transazione bancaria, in genere sulla carta di credito, che il malvivente sta cercando di portare a segno. Se il 'codice di sicurezza' viene letto, la truffa è servita e la vittima si ritrova con un addebito illecito a carico.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Elezioni 2020

Cronaca

CORONAVIRUS

Attualità