Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE21°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 19 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana
Gaza, il ponte della vergogna: flop della logistica americana

Attualità giovedì 02 maggio 2024 ore 17:50

Supporto psicologico gratuito per chi ha vissuto l'alluvione

Prende il via la seconda edizione del progetto ‘Vivere Meglio’. Trattamenti gratuiti per i cittadini delle province colpite dall'alluvione



TOSCANA — Offrire un aiuto psicologico gratuito a coloro che hanno vissuto gli ultimi eventi alluvionali in Toscana, Emilia Romagna e Marche. Con questo obiettivo prende il via la seconda edizione del progetto ‘Vivere Meglio’ di Enpap, l’Ente nazionale di previdenza ed assistenza per gli psicologi.

Il progetto è interamente finanziato da Enpap e realizzato in collaborazione con prestigiose università italiane e quest’anno si avvale anche della collaborazione della Federazione Italiana Medici di Medicina Generale.

Il progetto è aperto a tutti, ma ai cittadini che hanno vissuto un evento traumatico come quello delle ultime alluvioni saranno offerti 1.600 interventi completi di consulenza psicologica o psicoterapia e 600 riguarderanno le province di Firenze, Livorno, Pisa, Pistoia e Prato. I voucher per i trattamenti gratuiti con gli psicologi, si potranno utilizzare accedendo al sito.

“L’intervento -spiega il presidente di Enpap Felice Damiano Torricelli- è mediato da un portale che si chiama viveremeglio.enpap.it e offre una serie di servizi gratuiti per i cittadini, con uno screening sullo stato di benessere psicologico. Ma ci sono anche una serie di manuali di autoaiuto. Per le persone che abitano nelle province alluvionate dal 18 aprile offriamo la consulenza diretta dei nostri psicologici e psicoterapeuti per interventi gratuiti per il trattamento di ansia e depressione sulla scorta degli esiti di questo screening. Un intervento in presenza mediato dai medici di medicina generale di questi territori”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno