Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:05 METEO:FIRENZE22°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 22 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana
Jovanotti a sorpresa torna sul palco e canta al Festival of The Sun in Toscana

Attualità sabato 14 gennaio 2023 ore 12:55

I cinghiali? Una minaccia per quasi 6 toscani su 10

cinghiale attraversa la strada

Percepiti come pericolo dal 58% della popolazione, sono ritenuti troppo numerosi per un'elevata percentuale di cittadini. I dati dell'indagine



TOSCANA — Giusto ieri il rapporto Ispra sui danni provocati dai cinghiali in agricoltura fra il 2015 e il 2021 avevano visto la Toscana al terzo posto in Italia. Non sarà dunque un caso se quasi 7 toscani su 10 (69%) ritengono che gli ungulati siano troppo numerosi, mentre un 58% li considera una vera e propria minaccia per la popolazione, oltre che un serio problema per le coltivazioni e per l’equilibrio ambientale come pensa il 75% degli intervistati. 

L’indagine targata Coldiretti/Ixè è stata condotta proprio in riferimento al rapporto Ispra sulla proliferazione dei cinghiali in Italia, e mostra i segni di una difficile convivenza fra cittadini toscani e ungulati. Del resto è fattor comune in tutta la penisola, con oltre 6 italiani su 10 (62%) che di questi animali hanno una reale paura e quasi la metà (48%) ad affermare che non prenderebbe casa in una zona infestata dai cinghiali. 

"I branchi – sottolinea Coldiretti Toscana – si spingono sempre più vicini ad abitazioni e scuole, fino ai parchi, distruggono i raccolti, aggrediscono gli animali, assediano stalle, causano incidenti stradali con morti e feriti e razzolano tra i rifiuti con evidenti rischi per la salute". 

Secondo l'associazione degli agricoltori sono oltre 300mila i cinghiali che scorrazzano indisturbati tra boschi e centri urbani in regione mettendo a repentaglio anche la sicurezza stradale: 27 i sinistri, il più alto numero in Italia. 

Il presidente di Coldiretti Toscana Fabrizio Filippi torna a chiedere "interventi mirati e su larga scala", ricordando che in Toscana su sollecitazione dell'associazione è stata modificata la legge 310/2016 per consentire agli agricoltori-cacciatori di intervenire direttamente contro gli ungulati, dopo averne segnalato la presenza nei propri fondi. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno