Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE15°24°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 14 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Dietro la «stanchezza» di Biden al G7

Attualità sabato 03 febbraio 2024 ore 18:30

Vaiolo delle scimmie, ecco dove vaccinarsi

Sono 13 i casi riscontrati ad oggi in Toscana. La Regione al lavoro sulla prevenzione: i centri distribuiti sul territorio



TOSCANA — Ad oggi sono 13  i casi di vaiolo delle scimmie riscontrati in Toscana. Si tratta di una rara forma virale diffusa soprattutto in Africa e nei paesi tropicali, che il portale del ministero della sanità definisce come "una zoonosi virale con sintomi simili a quelli osservati in passato nei pazienti con vaiolo, sebbene clinicamente meno gravi". La Regione è in stretto contatto con le Asl per monitorare la situazione situazione, che comunque, spiega una nota dell'ente, si presenta "Stabile e sotto controllo". 

"I casi - si legge in una nota- sono stati tutti prontamente presi in carico e i servizi di igiene pubblica hanno avviato le indagini epidemiologiche per poi procedere a notificare i casi al Ministero della Salute".

La Regione sta inoltre lavorando all’organizzazione della vaccinazione, che, come indicato dalla circolare del Ministero della Salute, è riservata a categorie di soggetti ad alto rischio. Le attività di vaccinazione sono state affidate ai centri delle Malattie infettive delle aziende sanitarie locali. 

Ecco quali sono i centri nelle varie zone della Toscana e come contattarli:

Area vasta Toscana Centro

Firenze - Aou Careggi, Sezione ospedaliera dipartimentale (Sod) Malattie Infettive e Tropicali, Piastra dei Servizi, Padiglione 15, pianoterra: 055 7949425, dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14.
Bagno a Ripoli - Struttura organizzativa complessa (Soc) di Malattie Infettive 1 Ospedale S. M. Annunziata- Bagno a Ripoli (ambulatorio sesto piano percorso C): 055-6936512, dal lunedì al venerdì dalle 11,30-12,30 e 16-18.

Area vasta Toscana Nord Ovest

Pisa - Aou Pisana, Unità operativa complessa (uoc) Malattie Infettive edificio n.13 a Cisanello: 050 992876, dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 13.
Livorno - Uoc Malattie infettive (per le Zone della Versilia, Pisana, Alta Val di Cecina e Valdera, Livorno, Valli Etrusche ed Elba): 0586 223050, dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14.
Lucca - Uoc Malattie infettive (per le Zone di Lucca e della Valle del Serchio): 0583 970988, dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14.
Massa - Uos Malattie infettive Nuovo Ospedale delle Apuane (per le Zone delle Apuane e della Lunigiana ): 0585 498951, dal lunedì al venerdì dalle 12 alle 14.

Area vasta Toscana Sud Est

Arezzo - Uoc Malattie Infettive Ospedale San Donato Arezzo: 0575 254557, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 16, il sabato dalle 9 alle 12.
Grosseto - Uoc Malattie Infettive Ospedale della Misericordia Grosseto: 0564 485022,
il lunedì dalle 14 alle 16, dal martedì al venerdì dal 10 al 12.
Siena – Uoc Malattie Infettive e Tropicali dell’Ospedale Le Scotte di Siena: 0577586307, dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 14.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno