Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 08 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Blanco distrugge i fiori di Sanremo e il pubblico fischia

Attualità lunedì 26 ottobre 2020 ore 16:00

Covid, tracciamento in tilt, le Regioni puntano sui sintomatici

I servizi territoriali della Asl affogano e i governatori chiedono di sottoporre a tampone solo i contatti sintomatici dei positivi al Covid



ROMA — L'incremento esponenziale dei casi di Covid-19 in tutta Italia e la difficoltà crescente dei servizi territoriali di garantire il tracciamento dei contatti dei positivi ha indotto la Conferenza delle Regione a scrivere al ministro della salute Rpberto Speranza per chiedere di riorganizzare le attività di tracciamento e screening, individuando specifiche priorità di intervento.

"Si dovrà innanzitutto aver riguardo che siano isolati i componenti del nucleo famigliare presso il quale si è registrato il caso positivo - scrivono i presidenti delle Regioni - Se questi ultimi dovessero risultare sintomatici, si dovrà eseguire il tampone rapido antigenico o quello molecolare mentre nel caso permanessero asintomatici il tampone rapido o quello molecolare si eseguirà allo scadere del decimo giorno di isolamento”. 

Secondo i governatori, ai contatti stretti asintomatici, “una volta provveduto alla loro identificazione ed al loro isolamento, non sarà necessariamente effettuato il tampone, tranne in casi particolari che saranno valutati dai servizi di sanità pubblica. E’ chiaro che in caso di comparsa dei sintomi, andrà loro invece tempestivamente eseguito il tampone molecolare".  

La proposta delle Regioni però non è piaciuta nè al ministro Speranza nè a virologi ed epidemiologi che lo hanno definito molto rischioso: se non identificati, gli asintomatici possono continuare a infettare chi li circonda, del tutto inconsapevolmente. "Sarebbe una resa al virus" ha confermato il fisico Enzo Marinari dell'Università La Sapienza.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è risultato fatale a un uomo di 39 anni. I soccorritori giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatarne il decesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità