Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:51 METEO:FIRENZE21°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 26 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Zanni e il bronzo: «Dedico la medaglia a mio nonno, era con me in gara»

Attualità lunedì 25 gennaio 2021 ore 19:10

Tre regioni italiane 'rosso scuro' per l'Europa

Sono quelle considerate ad alto rischio Covid per la circolazione all'interno dell'Unione. Il governo italianio: "Nessun inasprimento delle misure"



ITALIA — Da tempo i vertici della Comunità Europea stanno lavorando a una serie di norme che dovrebbero regolamentare la circolazione all'interno dei confini europei - compresi gli spostamenti per turismo - sulla base dell'andamento dell'epidemia di Covid nei singoli Stati membri. Fra le novità allo studio, l'istituzione di regioni 'rosso scuro' i cui cittadini, per varcare i confini nazionali, avranno l'obbligo di sottoporsi al tampone prima della partenza e poi di osservare alcuni giorni di quarantena all'arrivo.

Oggi il commissario europeo per la Giustizia, Didier Reynders, ha mostrato nel corso di una conferenza stampa una mappa del contagio in Europa disegnata sulla base dei dati sulla diffusione del contagio raccolti il 17 Gennaio scorso ed elaborati dall'Ecdt, il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie. In questa mappa, per quanto riguarda l'Italia, sono tre le regioni considerate ad alto rischio e contrassegnate con il colore rosso scuro: il Veneto, l'Emilia Romagna e il Friuli Venezia Giulia.

La notizia ha destato allarme, soprattutto nel timore che il governo italiano possa emanare misure anti-Covid più restrittive per le regioni classificate rosso scuro dall'Unione Europa. Fonti vicine al governo però hanno escluso questa ipotesi sottolineando che, al momento, non si prevede alcun inasprimento delle misure restrittive in Italia anche perchè il sistema a tre zone gialla, arancione e rossa hanno consentito di rallentare la curva del contagio.

Per quanto riguarda il bollettino nazionale quotidiano sull'epidemia in Italia, oggi i nuovi contagiati sono 8.561 a fronte di un numero molto basso di tamponi eseguiti nella giornata di ieri, domenica: 143.116. Il tasso di positività è così salito al 6%.

[GALLERY(0)]

Molto alto il numero delle vittime, oggi sono 420 e portano il totale a 85.881. In aumento i ricoveri in ospedale, 115 in più di cui 21 in terapia intensiva.

Le regioni con il maggior numero di nuovi casi sono la Lombardia (1.484 a fronte di 18.777 tamponi),  l'Emilia Romagna (1.164 nuovi casi a fronte di 10.436 test) e il Lazio (874 nuovi casi con 20.627 tamponi).

Tutte le altre regioni sono al di sotto degli 800 nuovi casi.

Per leggere i dati del bollettino odierno sul Covid in Toscana clicca qui

[GALLERY(0)]

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vittima è un giovane che abitava a Ponte Buggianese. Feriti anche il conducente dell'auto e un ragazza sbalzata fuori dall'abitacolo
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cronaca