Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:20 METEO:FIRENZE15°23°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 26 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, c'è una novità e un solo vincitore: ora è il tempo della responsabilità

Cronaca lunedì 13 ottobre 2014 ore 19:25

Trombe d'aria e nubifragi travolgono la Toscana

Foto di Andrea Mazzi (Facebook)

La nuova, violenta ondata di maltempo ha investito prima la Versilia e Viareggio poi l'entroterra e le province interne. Allerta meteo prorogata



TOSCANA — A partire dal pomeriggio violenti temporali accompagnati da fortissime raffiche di vento si sono abbattuti sulla costa settentrionale della Toscana colpendo in particolar modo Forte dei Marmi, Viareggio e Torre del Lago e spostandosi poi a Livorno, Pisa e nel resto della regione. A Firenze piogge intense dalle 19 in poi. Particolarmente colpita la parte occidentale della provincia e il Mugello.

In moltissime zone sono bastati pochi minuti per allagare abitazioni, negozi, capannoni e strade. Danni molto rilevanti nell'abitato di  Cascina

Rallentamenti e code sulle grandi viabilità e sulle autostrade, carreggiate invase dall'acqua sulla Fi-Pi-Li. A Livorno e Pontedera chiusi i sottopassi e numerose viabilità. Migliaia le richieste di intervento giunte ai centralini dei vigili del fuoco. 

Moltissimi gli alberi e i rami abbattuti dalla tempesta, soprattutto a Pistoia e in provincia di Firenze. A Massa e Cozzile un'auto è rimasta in bilico sull'argine del torrente del paese e il conducente è stato tratto in salvo dai pompieri.

Sul litorale danni ingenti a numerosi stabilimenti balneari, fra cui il Bagno Angelo del Forte dove il vento ha divelto addirittura una fila di cabine

Critica la situazione in Lunigiana e in particolar modo a Pontremoli a causa della piena del fiume Magra dovuta agli acquazzoni che si sono abbattuti sulla zona fin dalla mattinata.

La sala operativa della protezione civile regionale ha prorogato l'allerta meteo fino alle 18 di domani sera.

Il bilancio dei danni è in crescita costante.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le abbondanti precipitazioni hanno gonfiato i torrenti provocando esondazioni. Sul Fiume Cecina allerta massima per il passaggio della piena
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Politica