Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:FIRENZE21°32°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 09 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Olivia Newton John: la trasformazione nel finale di «Grease»

Attualità martedì 29 marzo 2022 ore 18:32

Ucraina, 300 euro a ogni profugo, 150 a bambini e ragazzi

Raccolta di materiali per l'Ucraina
Raccolta di materiali per l'Ucraina

Lo stabilisce un'ordinanza del capo dipartimento della Protezione civile Curcio. Il provvedimento riguarda chi ha trovato autonoma sistemazione



ROMA — Il premier Mario Draghi ha firmato il decreto che individua nel 4 Marzo l'inizio della protezione temporanea per i profughi in fuga dalla guerra in Ucraina.

Il capo del dipartimento della Protezione civile Fabrizio Curcio ha invece emanato un'ordinanza che introduce un contributo di sostentamento da 300 euro al mese per i rifugiati ucraini che in Italia hanno trovato una sistemazione autonoma. Il contributo potrà essere erogato per un massimo di 3 mesi dalla data di ingresso nel nostro Paese. Per i profughi che abbiano con sè bambini o ragazzi con meno di 18 anni di cui siano genitori, affidatari o titolari della tutela, è previsto un contributo addizionale di 150 euro per ciascun minore, sempre al mese per un massimo di 3 mesi.

In Toscana ad oggi sono stati accolti circa 7.000 profughi ucraini e la stragrande maggioranza ha trovato ospitalità presso amici, parenti e conoscenti.

L'Ordine degli avvocati di Firenze ha attivato un servizio di consulenza gratuita per supportare gli ucraini che necessitano di aiuto per il riconoscimento dello stato di rifugiati e altre procedure. E' sufficiente scrivere all'indirizzo di posta elettronica emergenzaucraina@ordineavvocatifirenze.eu.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una vettura contromano sulla Firenze Pisa Livorno si è scontrata con altre due automobili. Cinque persone sono rimaste ferite nell'incidente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca