Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:50 METEO:FIRENZE7°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 28 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, afroamericano ucciso dalla polizia: esplode la protesta

Cronaca sabato 15 ottobre 2022 ore 19:20

Usano il bus per tornare a casa e spaccano tutto

Ci sarebbe un gruppo di giovani dietro al danneggiamento di un autobus di Autolinee Toscane. Il gestore del trasporto locale ha sporto denuncia



VAL DI CECINA — Momenti di tensione in Val di Cecina per un gruppo di giovani vandali che ha preso di mira gli autobus di Autolinee Toscane, a denunciare la situazione è stato il gestore del trasporto locale in Toscana.

L'ultimo episodio, denunciato oggi ai carabinieri di Volterra risale allo scorso 7 Ottobre ed ha provocato 5.000 euro di danni oltre ai disagi per gli utenti dovuti all'inutilizzabilità del mezzo.

Secondo quanto denunciato da At un autobus extraurbano è stato preso di mira nella tratta Pomarance - Castelnuovo Val di Cecina. Sono stati danneggiati poltroncine, corrimano, poggiatesta e schienali. 

Dalla ricostruzione dei fatti denunciata all’Arma dei Carabinieri "i responsabili sarebbero un gruppo di giovani di Castelnuovo Val di Cecina già segnalati in precedenza in via informale alle forze dell’ordine per il loro comportamento turbolento e facinoroso registrato in passato nella medesima tratta". 

"Si tratta - secondo Autolinee Toscane - di giovani che usano la Linea 780 la sera per rientrare a Castelnuovo Val di Cecina da Pomarance".

Al momento i danni diretti sono stati quantificati in 5.000 euro ma non sono stati conteggiati i danni indiretti derivanti dal tempo in cui il bus è dovuto restare fermo per le riparazioni. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il dottore, 42 anni, si è reso conto di quanto gli stava accadendo mentre era impegnato nel turno di notte. Corsa in ospedale in codice rosso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca