Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:58 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 29 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Terremoto Juve, Del Piero: «Se torno? Il mio un legame profondo, vedremo»

Cronaca sabato 05 marzo 2016 ore 13:05

Nel cassonetto quasi un quintale di scarti tessili

In due a bordo di un furgone carico di rifiuti che venivano smaltiti senza il minimo rispetto delle regole in zona San Paolo a Prato



PRATO — Si tratta di due cittadini cinesi incastrati dalla telefonata di un residente che ha allertato la polizia municipale. 

La pattuglia ha subito intercettato il furgone. Quando si sono accorti degli agenti, i due si sono dileguati tentando la fuga e nascondendo nascondendo i sacchi che ancora non erano riusciti a gettare via. 

Il tentativo, però, non è riuscito. Quando la municipale li ha identificati, i due cinesi non sono risultati iscritti all’albo nazionale dei gestori ambientali. 

I sacchi di rifiuti ancora a bordo pesavano 35 chili ciascuno. Altri due sacchi esattamente uguali erano già stati buttati nel cassonetto. 

Prove che hanno fatto scattare l'immediata denuncia per trasporto e illecita gestione di rifiuti speciali non pericolosi e il veicolo è stato sottoposto a sequestro preventivo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono scattate ricerche a tappeto per ritrovare un uomo di cui non si ha più notizia. In campo vigili del fuoco e volontari, unità cinofile e droni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alessandro Canestrelli

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Cronaca

Cronaca

Attualità