Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 17°18° 
Domani 17°29° 
Un anno fa? Clicca qui
sabato 24 agosto 2019

Cronaca lunedì 25 luglio 2016 ore 18:45

Picchia la moglie, il figlio gli rompe un braccio

Una violenta lite tra i due uomini, rispettivamente 49 e 22 anni, è finita con due denunce, una per maltrattamenti in famiglia e una per lesioni



PRATO — Sono le 20,30 di domenica quando una volante della questura interviene a sedare una lite in un'abitazione del quartiere sud ovest pratese. Al culmine dell'alterco scoppiato fra padre e figlio, quest'ultimo ha colpito il padre a un braccio con un tubo, fratturandogli l'arto.

Agli agenti il ragazzo detto di aver agito così per difendere la madre dalle percosse del marito, che è stato denunciato per maltrattamenti in famiglia.

Denunciato, per lesioni personali aggravate, anche il giovane. Secondo gli inquirenti potrebbe essere ritenuto responsabile di aver oltrepassato i limiti della proporzionalità della legittima difesa.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità