Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:35 METEO:FIRENZE20°36°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Imprese & Professioni venerdì 31 maggio 2024 ore 06:30

Riscaldamento casa senza gas: come combattere il caro bolletta

​In un mondo sempre più attento all'efficienza energetica e alla sostenibilità, i sistemi di riscaldamento alternativi senza gas stanno guadagnando terreno nelle case dei molti.



TOSCANA — In un mondo sempre più attento all'efficienza energetica e alla sostenibilità, i sistemi di riscaldamento alternativi senza gas stanno guadagnando terreno nelle case dei molti.

Per combattere il riscaldamento globale è fondamentale adottare metodi che riducano il consumo energetico e le emissioni di CO2. Per approfondire le conseguenze climatiche che derivano dall'utilizzo del Gas . Prima di passare al riscaldamento , ci sono diverse strategie che possono essere implementate.

Come riscaldare la casa senza riscaldamento

Posizionamento delle stanze e finestre della casa

In fase di progettazione si dovrebbe scegliere come orientare le stanze della casa in modo da massimizzare l'esposizione solare durante l'inverno e minimizzarla durante l'estate può ridurre il bisogno di riscaldamento e raffreddamento artificiale.

L'orientamento ideale sarebbe quello verso sud di stanze come: cucina, salotto e tutti gli ambienti dove viviamo di giorno. Anche l'orientamento delle finestre può essere importante in quanto aumenta l'esposizione al sole degli ambienti riducendo la necessità di utilizzare riscaldamento a gas.

Isolamento

Un buon isolamento termico è essenziale per mantere il calore all'interno durante l'inverno e fuori durante l'estate. Ciò include l'isolamento di pareti, pavimenti e finestre. Molto importanti sono gli infissi che possono contribuire non poco a ridurre la dispersione di calore. Una soluzione possono essere i controtelai monoblocco. questi sistemi possono ridurre e addirittura annullare il ponte termico. Riddurrete così la possibilità di formazione di muffe creata dall'umidità e la dispersione di calore.

Gli infissi sono inoltre fondamentali per migliorare la classe energetica di un'abitazione.

Materiali Isolanti per un riscaldamento economico

Utilizzare materiali isolanti ad alta efficienza energetica può migliorare significativamente l'isolamento termico della casa. I vari materiali possono essere naturali oppure sintetici di qui i più noti: la fibra di vetro, lana di roccia, polistirolo, schiuma poliuretanica e fibbra di cellulosa.

Oltre ai accorgimenti di cui abbiamo trattato sopra, ecco una panoramica dei impianti più innovativi e rispettosi dell'ambiente che vengono utilizzati.

Pompe di calore per il riscaldamento della casa

Le pompe di calore rappresentano una delle alternative più efficienti ed ecologiche rispetto ai sistemi tradizionali di riscaldamento. Utilizzando circa il 50% in meno di elettricità rispetto ai sistemi convenzionali. Le pompe di calore trasferiscono il calore da un fonte a bassa temperatura a un ambiente che si desidera riscaldare.

Sfruttano l'energia termica presente nell'aria, nel suolo o nell'acqua di falda, e la convertono in energia termica utillizabile per il riscaldamento domestico e la produzione di acqua calda sanitaria.

Inoltre, possono ridurre i costi di riscaldamento fino al 75% , poichè la maggior parte dell'energia necessaria proviene dall'ambiente.

Esistono tre tipi principali di pompe di calore: ad aria, quelle ad acqua e le geometriche. Hanno un investimento iniziale più elevato rispetto ai sistemi tradizionali, ma ammortizzano nel tempo grazie ai minor costi operativi, e richiedono meno manutenzioni rispetto ai sistemi tradizionali.

Riscaldamento Solare Termico

L'energia solare è una fonte pulita e abbondante. il Sole, la nostra stella, irradia costantemente energia verso la terra. sfruttare questa risorsa significa ridurre la nostra dipendenza dai combustibili fossili e mitigare l'impatto del cambiamento climatico.

L'investimento iniziale può essere significativo, però i pannelli solari possono ridurre notevolmente i costi energetici e sono una scelta eccellente per chi cerca un'opzione completamente rinnovabile. Un dubbio che viene speso è se questi impianti nel periodo invernale possono garantire la continuità di acqua calda e riscaldamento. La risposta è Si, nonostante la giornata è più breve riescono a raccogliere energia a sufficienza.

Stufe a Pellet

Le stufe a pellet sono una soluzione conveniente e efficiente, soprattutto per riscaldare spazi più piccoli. Con costi che possono variano tra 1700 e i 4000 euro , queste stufe possono offrire un calore accogliente e costante.

Utilizzano il pellet legno come combustibile il quale vine bruciato al interno per produrre calore , e questo calore può essere regolato. Questo mettodo di riscaldamento offre anche un modo per poter riscaldare tutta la casa facendo la canalizzazione, una serie di tubi che partono dalla stufa e viaggiano al interno dei muri portando al loro interno aria calda. Questo richiede la realizzazione di materiale e lavoro, inoltre va certificato da un installatore qualificato sicome viene configurata come un impianto di riscaldamento. Lo stesso raggionamento vale anche per la canna fumaria. Al prezzo sopra vanno agiunti i costi di installazione che possono variare in base alla dimensione del apartamento che possono variare tra 8000 - 10000 euro. Inoltre le stufe a pellet necessitano elettricità per funzionare , quindi in caso di blackout non sono utilizzabili.

Riscaldamento a Pavimento Idronico

Il riscaldamento a pavimento idronico è una soluzione rivoluzionaria che sta guadagnando sempre più consensi tra i proprietari di abitazioni e gli esperti di design. Il calore viene distribuito attraverso tubi sotto il pavimento, garantendo una diffusione omogenea e riducendo la presenza di punti freddi nella casa creando un'atmosfera confortevole e accogliente.

Camini a Bioetanolo

Nell'ambito delle soluzioni di riscaldamento domestico molte persone si domandano se i camini a bioetanolo possano essere una valida alternativa ecologica ai sistemi tradizionali. Questi dispositivi non richiedono canne fumarie, sono capaci di riprodurre l'atmosfera accogliente di un camino tradizionale, pur essendo più pratici e puliti. Il bioetanolo, combustibile naturale ottenuto dalla fermentazione di biomasse come cereali e vinacce.

Tuttavia la sua combustione produce poco calore (circa la metà di un camino tradizionale). Le emissioni inquinanti sono però ridotte producendo il camino vapor acqueo. Sono aprezzati per la loro facilità di installazione e manutenzione. Sono di varie tipologie da terra, a isola e sospesi. Quindi, rispetto ad altre fonti di calore tradizionali hanno una capacità di riscaldamento inferiore anche perché è neccessario far circolare l'aria per mantenere i livelli di ossigeno adeguati.

Sistemi Alternativi per un riscaldamento della casa economico

In conclusione, questi sistemi alternativi sopra elencati non solo offrono un riscaldamento efficiente e sostenibile, ma rappresentano anche una scelta intelligente per chi guarda al futuro. Investire in tecnologie rinnovabili significa non solo salvaguardare il pianeta, ma anche ridurre i costi nel tempo un binomio vincente per un domani più verde e conveniente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno