Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:12 METEO:FIRENZE13°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 31 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, lo spettacolo sulla Shoah interrotto da un professore negazionista

Cronaca mercoledì 13 giugno 2018 ore 10:30

L'ultimo saluto a Roberta Frassi

Fissati per domani i funerali, dopo l'autopsia sulla salma della trentenne di Perignano morta tragicamente domenica sulla spiaggia all'Isola d'Elba



CASCIANA TERME LARI — Domani mattina l'autopsia, su disposizione della procura di Livorno, e già nel primo pomeriggio il ritorno della salma a Perignano per i funerali. Parenti e amici di Roberta Frassi, ancora increduli e sconvolti per una morte così inaspettata, potranno darle l'ultimo saluto alle 16,30 nella chiesa di Perignano.

Dagli esami autoptici ci si attende la conferma che ad uccidere Roberta sia stato un malore. Domenica la trentenne di Perignano si trovava in vacanza all'Isola d'Elba, sulla spiaggia di Sansone, in compagnia di amici. La giovane, a quanto risulta, già non si sentiva tanto bene ma ha comunque deciso di fare un tuffo. Quando è riemersa è apparso evidente il collasso cardiocircolatorio. Immediati i soccorsi, con i sanitari del 118 che sono stati calati sulla spiaggia dall'elicottero Pegaso, ma ogni tentativo di rianimazione è stato vano.

Profondo il dolore della madre Rita, che già otto anni fa aveva perso il marito Stefano di 46 anni per un malore improvviso, ritrovandosi da sola con i tre figli. Roberta, assieme alla sorella Giulia, si era allora rimboccata le maniche, per tirare avanti il panificio del padre in via Cei a Pontedera dopo gli studi all'università di Pisa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Per soccorrere il 53enne era stato attivato anche l'elicottero Pegaso. Tutto inutile, per lui non c'è stato nulla da fare. Indagano i carabinieri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità