Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:30 METEO:FIRENZE21°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 14 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lamine Yamal compie 17 anni e festeggia con la nazionale spagnola: «Come regalo voglio vincere gli Europei»
Lamine Yamal compie 17 anni e festeggia con la nazionale spagnola: «Come regalo voglio vincere gli Europei»

Attualità sabato 14 ottobre 2017 ore 19:30

Marijuana in vendita legalmente vicino a casa

La legge 242/2016 permette di vendere una versione light. A Firenze sono sette i rivenditori autorizzati. Presto potrebbero sbarcare anche in Valdera



FIRENZE — Si chiamano grow-shop e vendono marijuana light, ovvero con un basso livello di principio attivo. A Firenze i rivenditori autorizzati sono già sette e con meno di 30 euro si possono comprare fino a 10 grammi di cannabis sativa. Oppure la marijuana light è acquisibile anche sul web.

La vendita è legale grazie alla legge 242 del 2016 "Disposizioni per la promozione della coltivazione e della filiera agroindustriale della canapa".

Nel testo della legge è scritto che "qualora all'esito del controllo il contenuto complessivo di THC (tetraidrocannabinolo, il principio attivo, ndr) della coltivazione risulti superiore allo 0,2 per cento ed entro il limite dello 0,6 per cento, nessuna responsabilità è posta a carico dell'agricoltore che ha rispettato le prescrizioni di cui alla presente legge". La percentuale sotto allo 0,6 per cento del tetraidrocannabinolo, ovvero sotto i limiti di legge, rende il prodotto legale.

A Firenze i grow-shop sono frequentati da consumatori ma anche da persone che soffrono di ansia, dolori mestruali o insonnia. La vendita nei negozi fiorentini è andata bene, presto dei rivenditori autorizzati potrebbero arrivare anche in Valdera.

Ma attenzione, se le forze dell'ordine dovessero trovare delle persone che fumano l'erba acquistata in un grow-shop servirebbe a poco giustificarsi dicendo che è legale. La questione potrebbe essere semmai discussa successivamente, in sede processuale. Al momento della vendita insieme alla marijuana viene fornito anche un bigliettino che spiega che il prodotto deve essere conservato a casa e con allegato lo scontrino fiscale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno