Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:12 METEO:FIRENZE10°21°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 25 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Funerali di Stato per Attanasio e Iacovacci: la moglie dell'ambasciatore in prima fila con le figlie

Cronaca sabato 21 dicembre 2019 ore 12:09

Inseguito in Fipili un giovane con la pistola

I carabinieri hanno visto un'auto sospetta, la vettura ha accelerato imboccando la superstrada. Chilometri a tutto gas e poi i controlli



PONSACCO — Nella tarda serata di ieri una pattuglia dei carabinieri di Pontedera, mentre si trovava a Ponsacco ha incrociato una Fiat Bravo che ha destato sospetto nei militari.

Il conducente appena vista l'auto dei carabinieri ha aumentato la velocità e si è immesso in Fipili, in direzione di Firenze. 

L'auto in fuga è stata tallonata da due pattuglie dei carabinieri, una di Pontedera e una di Ponsacco. L'inseguimento a forte velocità si è concluso dopo l'uscita dalla superstrada a Santa Croce sull'Arno. 

Il giovane alla guida si stava dirigendo verso il centro di Castelfranco di Sotto. Il ragazzo, hanno chiarito dalla caserma di Pontedera, è giovanissimo, proviene dall'est Europa, è residente a Pisa.

E' stato invece perquisito e trovato in possesso di una pistola Beretta calibro 7,65 con quattro proiettili che teneva nella cintura. Sono stati trovati anche sette grammi di cocaina. Il giovane è stato portato nel carcere di Pisa.

La pistola, hanno spiegato i carabinieri, proviene da un furto in abitazione avvenuto all'inizio di quest'anno in provincia di Livorno.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità