comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:05 METEO:FIRENZE14°20°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 24 ottobre 2020
corriere tv
Scontri a Napoli mentre De Magistris è in tv. La Annunziata: «Cosa ci fa qui?»

Cronaca sabato 19 settembre 2020 ore 08:30

Un bambino positivo, isolamento per cinquanta

Le disposizioni precauzionali dalla Ausl dopo l'esame del tampone che rileva il coronavirus. Isolati i compagni della classe e della squadra di calcio



PONSACCO — Tutti gli alunni di una classe quinta di una scuola primaria di Ponsacco, una ventina, sono stati invitati a restare a casa su richiesta della Ausl all'Istituto comprensivo, una volta accertata la positività al coronavirus di un bambino facente parte del gruppo classe. Il bambino è stato sottoposto a tampone a seguito di una positività emersa in ambito familiare e avrebbe frequentato la scuola soltanto nella giornata di lunedì 14 settembre.

Le disposizioni precauzionali di isolamento domiciliare sono state oltre 50, avendo coinvolto anche alcune insegnanti e la squadra di calcio in cui milita il bambino.

La Asl ci ha comunicato la positività al Covid di un bambino di una 5° elementare - ha confermato oggi la sindaca, Francesca Brogi -. Il contagio è avvenuto altrove, non a scuola, dove il bambino ha frequentato solo il primo giorno. Il piccolo fortunatamente sta bene, così come i suoi compagni di classe. In ogni caso in via precauzionale per alcuni giorni dovranno rimanere a casa seguendo tutte le regole indicate dalla Asl. Stessa cosa per i compagni della squadra di calcio del bimbo che sempre in via precauzionale dovranno sospendere temporaneamente gli allenamenti fino a nuova indicazione".

"Grazie ai protocolli di sicurezza predisposti nelle scuole, come ad esempio ingressi e uscite separate - ha commentato la prima cittadina -, questa classe non ha avuto contatti con altre. Adesso per sicurezza procediamo alla sanificazione dell'aula e attendiamo le comunicazioni della Asl per riaccogliere quanto prima i bambini e le bambine a scuola".



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità