Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 18°20° 
Domani 18°31° 
Un anno fa? Clicca qui
lunedì 26 agosto 2019

Cronaca lunedì 14 novembre 2016 ore 15:00

Svastiche e slogan sulla casa del consigliere

Foto di: pagina facebook consigliere Mazzoli

Brutto risveglio per il consigliere comunale del Comune di Castiglion Fiorentino, Giuseppe Mazzoli, che si è visto la casa imbrattata con svastiche



CASTIGLION FIORENTINO — A darne notizia è il consigliere Giuseppe Mazzoli stesso attraverso la sua pagina facebook: “Questa notte dopo canti e slogan fascisti sotto le finestre di casa ecco quello che hanno fatto sulla facciata di casa i fascistelli (lo posso dire perché li ho visti e ne conosco nomi e cognomi)”. 

Al risveglio il consigliere comunale ha trovato sulla facciata della sua casa svastiche e slogan pro duce. 

Mazzoli, consigliere comunale del Partito Comunista dei Lavoratori, ha denunciato l'accaduto avvenuto nella notte tra sabato e domenica, ma questo non sarebbe la prima volta che accade. Il consigliere comunale infatti avrebbe parlato più volte con le forze dell’ordine di cori intonati nel cuore della notte sotto la sua finestra. Dopo un primo allontamento, i personaggi sarebbero tornati e avrebbero imbrattato il muro dell'abitazione di Mazzoli.

Anche il sindaco di Castiglion Fiorentino Mario Agnelli si dice amareggiato dall'accaduto e tramite social network dice: "Gli atti vandalici in genere, il danneggiamento della proprietà pubblica e privata, le violazioni delle norme sul decoro urbano, le scritte sui muri sia "in tinta nera che rossa" sono deprecabili e vanno combattute. I cittadini possono fare la loro parte segnalando fatti e autori di queste perle di inciviltà".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca