Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:16 METEO:FIRENZE16°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 05 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Karima El Marough: «E' stato un incubo, adesso rivoglio la mia vita»

Sport lunedì 26 luglio 2021 ore 18:25

L'argento di Diana Bacosi illumina la Toscana

Diana Bacosi

Grande soddisfazione per la medaglia ottenuta dall'atleta di Cetona nel tiro a volo ‘skeet’ ai Giochi Olimpici. Il suo paese prepara la festa



TOKYO — “Uno splendido argento olimpico per la nostra Diana Bacosi, dopo la finale della prova individuale di skeet! Diana si conferma ai vertici della specialità olimpica di tiro a volo! Una grande soddisfazione per Diana, per la sua famiglia e per tutta la comunità di Cetona”. 

Si pronuncia con grande entusiasmo Roberto Cottini, sindaco di Cetona, subito dopo la conquista della medaglia d’argento ai Giochi Olimpici di Tokio 2020. La tiratrice, 38 anni, non ha replicato il successo di Rio de Janeiro del 2016 ma è riuscita a portare a casa una splendida medaglia nel tiro a volo ‘skeet’. Perfetta nell'ultima serie da dieci, Diana Bacosi ha sbagliato due volte. 56-55 il punteggio finale. Ha vinto l'americana Amber English. Bronzo alla cinese Meng Wei.

Diana Bacosi, campionessa olimpica nel tiro a volo ‘skeet’ femminile, contesa tra Cetona, in provincia di Siena, e Città della Pieve, in provincia di Perugia, già nei Giochi olimpici di Rio de Janeiro 2016, quando ha vinto la medaglio d’oro nello skeet, è nata in Umbria a Città della Pieve il 13 luglio 1983, ma la sua famiglia d’origine è cetonese ed ha sempre vissuto a Cetona, in Toscana.

Cetona nel 2016 aveva festeggiato l’atleta con una festa straordinaria. Ora si sta preparando ad accoglierla nuovamente per questo straordinario podio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Lo scontro è avvenuto attorno all'ora di pranzo e ha coinvolto due automobili. Due uomini, una ragazza e due minorenni sono stati portati in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Lavoro

Attualità