Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:55 METEO:FIRENZE19°29°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 02 agosto 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Chiara Bontempi, fidanzata di Tamberi: «È un sogno, ora arriverà anche il matrimonio»

Attualità giovedì 15 ottobre 2020 ore 12:16

​Covid, classe sospesa in attesa del tampone

Stop di 2 giorni per gli alunni di una sezione della Primaria. L’appello della dirigente scolastica ai genitori. Un altro bimbo di 3 anni con il virus



FOIANO DELLA CHIANA — Due giorni di stop, in attesa dei tamponi. Anche a Foiano della Chiana, come già accaduto a Castiglion Fiorentino, Arezzo e nel resto della provincia, una classe della scuola primaria si ferma e i bambini restano a casa. E’ la decisione assunta dal dirigente scolastico dell’Istituto Omnicomprensivo “Marcelli” Anna Bernardini, d’intesa con la Asl e comunicata nel sito che dedica un’ampia sezione alle famiglie e a tutte le novità che questa fase dell’epidemia introduce. Una sezione ricca di informazioni con al centro il “patto di corresponsabilità” tra scuola e genitori degli alunni. 

Fin dall’estate scorsa, l’Istituto foianese ha messo in campo misure e strumenti di prevenzione per il rientro a scuola in sicurezza. “Le misure cautelative adottate a scuola sono molte e alcune di esse implicano una dedizione importante e costante come ad esempio la scelta di rilevare la temperatura corporea all’ingresso ogni mattina, ma il livello di attenzione da mantenere è molto elevato e le attenzioni mai troppe”, scrive la dirigente Bernardini nel post alle famiglie. 

Ieri per la prima volta “ci siamo trovati a dover provvedere ad isolare i bambini di una classe della Scuola Primaria. In accordo con la ASL abbiamo deciso che per i prossimi due giorni non frequenteranno la scuola ed effettueranno, a scopo cautelativo, il tampone. La situazione è monitorata”. 

Ai genitori degli alunni Anna Bernardini chiede di “continuare a collaborare con noi rispettando il patto di corresponsabilità che abbiamo sottoscritto, controllando i vostri figli, sollecitandoli al massimo rispetto delle regole dentro e fuori la scuola”. In questa fase, altrettanto importante è la “massima trasparenza comunicandoci tempestivamente eventuali problematiche in modo che, unitamente al Comune e alla Asl, possiamo attivare le procedure di contenimento e di tracciabilità”.

Intanto il sindaco di Foiano della Chiana nel consueto aggiornamento sul Covid, ha postato la situazione nel comune della Valdichiana: sono risultati positivi “ un ragazzo di 15 anni già in isolamento domiciliare in quanto contatto di caso, sintomatico, un bambino di 3 anni già in isolamento domiciliare, indagine in corso; e un bambino di 7 anni già in isolamento domiciliare. La situazione è sotto controllo e monitorata costantemente dal dipartimento di igiene pubblica del servizio sanitario”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Forte vento di libeccio e mare in condizioni critiche si sono rivelati fatali per un ragazzo che è morto nelle acque di Cala del Leone
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

QUI ambiente