Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:25 METEO:FIRENZE23°37°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 31 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lombardia, Bertolaso: «Tra i vaccinati con doppia dose zero morti da variante Delta»

Cronaca mercoledì 09 settembre 2015 ore 11:42

Macabra scoperta nelle campagne della Rocca

Ritrovato un corpo di un uomo fra i 30 e i 40 anni in avanzato stato di decomposizione; scoperto da due cacciatori che stavano preparando i cani



RADICOFANI — I due cacciatori stavano preparando i cani in vista dell’imminente apertura delle cacce e avevano scelto le campagne sotto la Rocca per fare gli ultimi addestramenti.

Stando a quanto riporta La Nazione di Siena, ad un certo punto l’attenzione dei due è stata catturata da una forma strana in un fosso. Avvicinandoci i due si sono accorti del cadavere e del suo stato avanzato di decomposizione con il volto era già stato attaccato dagli animali selvatici.

I due cacciatori si sono precipitati presso la tenenza di Abbadia San Salvatore per raccontare cosa avevano visto e hanno guidato poi i carabinieri nel luogo del rinvenimento del corpo. Stando alle prime verifiche il corpo apparterrebbe ad un uomo alto circa un metro e 70 centimetri, fra i 30 e i 40 anni, robusto e con i capelli corti. Tratti europei. A rendere ancor più inquietante la vicenda è che nessuno abbia fatto denuncia di persone scomparse.

Sul posto sono intervenuti i militari della stazione di Radicofani unitamente ai vigili del fuoco di Piancastagnaio. Le indagini sono coordinate dal capitano della compagnia di Montalcino Mario Giacona e non è esclusa nessuna pista.

Nel frattempo è stata disposta dal magistrato l’autopsia sul corpo, la quale potrà chiarire da quanto tempo i resti si trovavano nella campagna e soprattutto la causa della morte.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E’ di Francesco Pantaleo, il ragazzo di Marsala scomparso a Pisa, il cadavere carbonizzato trovato sul ciglio di un fossato ad Orzignano nel Pisano
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità