Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE9°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 29 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, tensioni al corteo anarchico per Alfredo Cospito: ferito un poliziotto

Attualità lunedì 19 dicembre 2016 ore 11:15

Dopo 40 anni Bruno ed Edoardo hanno detto Sì

Foto di: pagina facebook sindaco Marco Barbagli

Bruno Tommassini ed Edoardo Marziari si sono sposati dopo 40 anni insieme, la cerimonia é la prima unione gay avvenuta nel Comune di Marciano



MARCIANO DELLA CHIANA — Il fatico sì è stato pronunciato nella Torre di Marciano e la cerimonia é stata celebrata dal sindaco Marco Barbagli.

Per Marciano della Chiana quella tra i due stilisti di Bottega Veneta, Bruno ed Edoardo, é stata la prima unione gay. La scelta della coppia di dire sì, insieme da 40 anni, è maturata a seguito dell'approvazione della legge sulle unioni civili.

L'unione tra Bruno ed Edoardo si é rivelata ancora più eccezionale perché Bruno Tommassini, originario di Bettolle, è da sempre stato pioniere dei diritti Lgbt in provincia di Arezzo ed é stato uno tra i fondatori dell'Arcigay nazionale a Bologna nel 1985.

Tanti gli invitati alla cerimonia e tra i testimoni anche il direttore de L’Espresso Tommaso Cerno.

Emozionato il sindaco Barbagli ha commentato: "La Torre di Marciano ha ospitato la prima unione civile, il nostro tesoro ospitalità e cortesia, è il miglior modo per ricordare il motto coniato dall'ex assessore Bruno Tommassini Pugliese che oggi con Edoardo ha potuto coronare il sogno di una vita, unirsi alla persona con cui ha condiviso gioie e dolori per quarant'anni, auguri a voi".

Molti i messaggi di auguri sono giunti a Bruno ed Edoardo tra cui anche quello del sindaco di Monte San Savino Margherita Scarpellini, che ha detto: "W l'amore! Che vi accompagni, come fino ad oggi, ancora per una lunga vita insieme. Le mie più sincere e sentite felicitazioni! Un abbraccio".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno