Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:44 METEO:FIRENZE15°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Corea del Nord lancia missile verso il Giappone: le sirene d'allarme a Misawa

Attualità martedì 29 novembre 2016 ore 12:05

Mirella e Marusca si riabbracciano dopo 57 anni

Mirella e Marusca

Una bambina in carrozzina e un’inseparabile compagna, due amiche, una di Asciano e l’altra di Monte San Savino si sono ritrovate dopo 57 anni



MONTE SAN SAVINO — Cinquanta sette anni senza vedersi, è il tempo interminabile che ha diviso Mirella Moscatelli di Asciano che oggi abita a Siena e Marusca Rossi che vive Monte San Savino.

Una bella storia d’amicizia, nata tra i banchi delle scuole elementari e poi interrotta per varie vicissitudi, ha trovato il lieto fine proprio in questi giorni, quando le due ex inseparabili compagne e amiche si sono riviste e finalmente riabbracciate.

Mirella era una bambina che aveva problemi di deambulazione ed era costretta a stare in una sedia a rotelle, mentre Marusca, sua inseparabile compagna, spingeva ogni giorno la carrozzella per raggiungere entrambe le scuola di Poggio Pinci, nella campagna di Asciano.Finita la scuola era tempo di giochi che passano sempre insieme

Ad un certo punto della vita però le strade di Marusca e Mirella si dividono, anche se nelle menti delle due allora giovani bambine rimangono sempre indelebili i ricordi di quegli anni.

Marusca un giorno del 2016 decide di provare e ricercare la sua vecchia amica e recatasi nella casa di allora di Mirella trova delle persone che hanno il suo numero di cellullare.

Una chiamata ed il gioco è fatto, Marusca e Mirella si ritrovano per la gioia di entrambe dopo ben cinquantasette anni. Una sorpresa immensa per Mirella che non si aspettava di rivedere la sua amica, un amarcord di amore e baci con promessa di non perdersi mai più.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A scoprire i corpi dei due, fiorentini, sono stati i carabinieri a seguito dell'allarme lanciato da una donna che non riusciva a contattarli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Monitor Consiglio

Cronaca