Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE15°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro Bakhmut deserta, tra colpi di artiglieria e carri armati. Qui il centro della battaglia per il Donbass

Cronaca giovedì 31 dicembre 2020 ore 16:50

Un'onda anomala e Diego non c'è più

Tragedia a Tenerife durante una passeggiata. Il giovane, originario di Anghiari, è stato travolto e ritrovato senza vita



ANGHIARI — "Ieri mio figlio Diego è venuto a mancare. Portato via dalle onde".  Così Velso Nicchi ha dato la dolorosa notizia, quella che un padre non vorrebbe mai dare: suo figlio Diego, 33 anni, anghiarese trapiantato in Romania per lavoro, è morto in un incidente assurdo mentre si trovava a Tenerife per qualche giorno di vacanza. 

La notizia è rimbalzata sui Social colpendo il cuore della Valtiberina dove Diego era conosciuto e stimato, anche se ormai da tanti anni abitava fuori.

Due giorni fa il giovane stava camminando lungo un pontile con altre persone, sembra ci fosse anche il padre, quando un'onda li ha travolti. La peggio è toccata proprio a lui, ritrovato dopo circa mezz'ora, ormai privo di vita.

Diego Nicchi si era trasferito in Romania circa 10 anni fa per lavorare nell'azienda di famiglia, la Vel Fungo Srl che ha sede a Siculeni. Aveva conquistato tutti con il suo sorriso, l'affabilità e il grande amore per i cani

Adesso in tanti stanno inviando messaggi di cordoglio alla famiglia, piegata dal dolore. La mamma e lo zio stanno raggiungendo Tenerife, dove i Nicchi hanno una seconda casa e dove Diego aveva pensato di poter trascorrere qualche giorno di relax prima di tornare al suo amato lavoro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A scoprire i corpi dei due, fiorentini, sono stati i carabinieri a seguito dell'allarme lanciato da una donna che non riusciva a contattarli
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Cronaca

Attualità

Cronaca