Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:FIRENZE17°25°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 03 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nel villaggio di Lzyum, dove non c'è più una sola casa rimasta in piedi. Olga: «Anche il nostro liceo distrutto dai russi»

Attualità domenica 24 aprile 2016 ore 14:20

Nel giorno di Boris il negozio è chiuso

L'uomo delle bolle, Boris Egorov, era stato minacciato da un commerciante. Nel giorno della manifestazione di solidarietà il negozio rimarrà chiuso



VIAREGGIO — "Abbiamo sbagliato, abbiamo chiesto scusa e lo facciamo ancora oggi restando chiusi". Questo il cartello affisso sulla vetrina del negozio in Passeggiata a Viareggio, finito nel ciclone per le minacce a Boris Egorov, il clochard russo e l'uomo delle bolle di sapone. 

Il titolare del negozio nei giorni scorsi ha chiesto scusa a Boris ma nel giorno del sit-in l'esercizio commerciale rimarrà chiuso. Mentre il commesso che aveva minacciato Boris è stato allontanato per un periodo dal suo incarico.

Leggi gli articoli collegati


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'hanno trovato nella notte accasciato su una panchina. Sul posto carabinieri e soccorritori del 118. E' stato intubato, poi la corsa in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità