Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 03 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
I militari ucraini a Bakhmut usano mortai italiani di oltre 55 anni fa

Cronaca martedì 19 luglio 2022 ore 18:50

Si dà fuoco vicino al commissariato di polizia

L'uomo è stato soccorso dagli agenti del commissariato, intervenuti con un estintore. Trasportato in codice rosso a Cisanello, è grave



VIAREGGIO — Momenti drammatici a Viareggio dove un uomo si è dato fuoco dopo essersi cosparso di liquido infiammabile nelle vicinanze del commissariato di via Fratelli Cervi. Si tratta di un immigrato di origine marocchina di 31 anni che, a seguito del gesto disperato, ha riportato ustioni di secondo grado su tutto il corpo. Le sue condizioni sono gravi.

L'allarme è scattato alle 11. Il primo a prestargli soccorso è stato un passante con una bottiglia d'acqua, poi sono arrivati di corsa due agenti che, utilizzando un estintore, hanno spento le fiamme che avvolgevano l'uomo.

Sono quindi intervenuti i sanitari del 118 con un'automedica e la Croce Verde di Viareggio. Infine il 31enne è stato trasportato all'ospedale di Cisanello con l'elisoccorso.

La Polizia ha poi spiegato cheil 31 enne era stato portato in commissariato la notte scorsa perchè sospettato di aver rubato un portafogli a un altro immigrato. Segnalato, denunciato e rilasciato, una volta fuori il marocchino si è recato in un supermercato e ha comprato una bottiglia di alcol. Poi è tornato sui suoi passi, si è cosparso di alcol e si è dato fuoco.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno