Toscana Media News quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5865 del 8.03.2012.
FIRENZE
Oggi 12° 
Domani 10° 
Un anno fa? Clicca qui
mercoledì 29 gennaio 2020

Cronaca domenica 20 ottobre 2019 ore 11:44

Ragazza morta a 19 anni, sequestrata la discoteca

Al momento l'ipotesi più probabile è che la giovane, una studentessa livornese, sia deceduta per un mix di alcol e droghe. Disposta l'autopsia



VINCI — Indagini a tutto campo dopo la tragica morte di Erika Lucchesi, studentessa livornese di 19 anni, avvenuta nella storica discoteca a Sovigliana di Vinci, locale culto della musica elettronicae techno (vedi qui sotto l'articolo collegato). 

Secondo una prima ipotesi la giovane sarebbe morta per una intossicazione dopo aver assunto un mix di alcol e droga, per la certezza della causa si aspettano i risultati dell'autopsia, disposta dal pm Fabio Di Vizio e che ha aperto il fascicolo d'inchiesta. I carabinieri, che stanno indagando sul caso insieme all'ispettorato del lavoro, hanno posto sotto sequestro la discoteca. La salma della giovane è stata trasferita all'ospedale di Careggi nel reparto di medicina legale.

La 19enne si è sentita male all'interno della discoteca attorno alle 4 di questa mattina. Sul posto è giunta un'ambulanza ma per la giovane non c'era più niente da fare.



Tag

Coronavirus, Speranza (Ministro della Salute): "Secondo Cina 2.835 casi accertati e 81 decessi"

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Lavoro