Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:40 METEO:FIRENZE15°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
sabato 04 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
L'accorato appello di Ornela: «Contratti di lavoro da 750 euro? Uno schiaffo. Smettiamo di accettare paghe da fame»

Attualità martedì 03 maggio 2022 ore 09:08

Covid in Rsa ma senza personale per fine emergenza

Un caso toscano accende l'attenzione sul problema della carenza di personale nelle residenze sanitarie per mancanza di ricambi ad emergenza conclusa



VOLTERRA — Scoppia un focolaio nella residenza sanitaria ma con la fine dell'emergenza non è più contemplata l'integrazione del personale, è quanto segnalato dalla direzione di una Rsa di Volterra, in Toscana. Il caso pone un problema da risolvere a livello normativo. 

"Ci troviamo tuttora in una situazione emergenzialeaggravata dalla carenza di personale, sia OSS ma soprattutto infermieristico. Tra l’altro, essendo terminata l’emergenza Covid il 31 Marzo, non è più contemplata la possibilità di integrazione di personale infermieristico da parte della Usl. Stiamo gestendo questa fase delicata e complicata con tutte le nostre risorse, il personale sta facendo turni particolarmente impegnativi e non possiamo che ringraziarlo" a lanciare l'allarme nelle scorse ore è stato il direttore sanitario della struttura con un post su Facebook.

Gli ospiti. "In breve tempo oltre la metà degli anziani sono stati contagiati anche se fortunatamente - e questa è la cosa più importante - al momento stanno bene, la maggior parte non ha sintomi, alcuni hanno febbre leggera, tosse e mal di gola".

Il personale "Inoltre ci sono anche circa venti operatori positivi tra OSS e infermieri e ciò ovviamente fa aumentare le difficoltà".

La presenza di casi positivi ha comportato la necessità di creare una cosiddetta "bolla" con spostamento di ospiti e riorganizzazione degli spazi gestiti dal solo personale disponibile.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Invece di essere consegnata, la corrispondenza veniva gettata nella spazzatura. Determinanti per le indagini i filmati della videosorveglianza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Monitor Consiglio

Cronaca

Cronaca

Cronaca