Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:FIRENZE15°28°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Motoscafo si infila nel porto di Monte Carlo a tutta velocità, manca due passanti per un soffio

Monitor Consiglio martedì 26 marzo 2024 ore 17:53 Spazio a cura dei gruppi politici del Consiglio regionale della Toscana

ZLS, dal governo solo promesse e incertezze

Francesco Gazzetti
Francesco Gazzetti

"Nessuna Zona Logistica Semplificata è stata istituita. Dalla Regione Toscana massimo impegno ma ora il Governo passi dalle parole ai fatti"



FIRENZE — Il consigliere regionale Pd Francesco Gazzetti interviene a seguito della risposta dell’Assessore Leonardo Marras sulle Zone Logistiche Semplificate.

"La Giunta regionale si sta attivando attraverso la Conferenza Stato Regioni e presso il Ministero per poter giungere quanto prima al provvedimento istitutivo della ZLS toscana. È evidente che siamo in una condizione di attesa da un anno e mezzo, nonostante che da parte della Regione siano state recepite tutte le richieste arrivate, negli anni, dal Ministero a cui il 1 giugno 2022 è stata inviata la proposta definitiva. Ringrazio l’Assessore all’economia e alle attività produttive" dichiara Gazzetti, 

"Leonardo Marras, che oggi in Aula rispondendo alla mia interrogazione ha ricostruito le tappe affrontate finora dalla Regione, aiutandoci a compiere un’operazione verità sul provvedimento del Governo  - prosegue il consigliere regionale dem - Sotto l'attuale decreto dunque “nulla”, nessuna ZLS istituita, solo la definizione di un quadro normativo ricostruito dall’assessore che il Governo poteva elaborare con maggiore celerità. Ed è incredibile ed è preoccupante che dopo così tanto tempo di attesa non si sia in grado di sapere quali ripercussioni, lo stesso DPCM, potrebbe provocare sull’iter in corso. Siamo davvero stufi di essere presi in giro. La Regione Toscana ha elaborato un progetto importante che in questo momento è fermo in maniera colpevole sulla scrivania del Ministero competente: una proposta necessaria per lo sviluppo economico ed occupazionale dei nostri territori che mi auguro possa trovare una soluzione positiva. Sono soddisfatto dell’operato della Giunta e del Consiglio. Non lo sono affatto per l’azione del Governo che auspico passi, immediatamente, dalle parole ai fatti" conclude Gazzetti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno