Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:25 METEO:FIRENZE15°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
lunedì 03 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Iran, Khamenei: «Le proteste pianificate dall'America e dal regime sionista»

Attualità domenica 22 dicembre 2019 ore 13:43

Il fosso rompe l'argine, case e fabbriche allagati

Esondato il torrente Acqualunga, affluente dell'Ombrone a causa delle piogge. Gli abitanti costretti a salire ai piani superiori delle case



AGLIANA — Il maltempo delle ultime ore ha seminato danni nel pistoiese dove oltre all'Ombrone a gonfiarsi sono stati anche i corsi d'acqua minori come il torrente Acqualunga, affluente dell'Ombrone, che ha rotto l'argine sinistro su via di Garcigliana e via Nerucci allagando la zona industriale e invadendo anche i piani bassi di alcune abitazioni vicine. I residenti sono stati costretti a salire ai piani superiori. 

Sul posto è presente un escavatore del Consorzio di Bonifica per ripristinare l'argine. Presenti anche i tecnici del Genio Civile e del Comune di Agliana. 

Intanto, per far defluire l'acqua, è stata aperta la cassa di espansione di Ponte alle Vanne. Il presidente del Consorzio Marco Bottino ha fatto sapere che "la situazione è sotto controllo, ma sono già evidenti i danni alle arginature che questo ennesimo evento ha provocato".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'hanno trovato nella notte accasciato su una panchina. Sul posto carabinieri e soccorritori del 118. E' stato intubato, poi la corsa in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità