Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:30 METEO:FIRENZE12°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
domenica 05 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Cassano a Bobo Tv: «Ronaldo mi ha scritto di portargli rispetto. Stai sereno...»

Attualità giovedì 05 marzo 2015 ore 15:23

Agricoltura e florovivaismo in ginocchio

foto santacroce.web

Pioggia e vento hanno distrutto serre, danneggiato fabbricati e compromesso moltissime coltivazioni. Isolati alcuni borghi sulle colline



PISTOIA — Sarebbero circa un migliaio le aziende agricole danneggiate in tutta la provincia e le prime stime parlano di almeno 10 milioni di euro di danni alle produzioni e alle strutture, serre, stalle e capannoni.

Coldiretti ha segnalato che, nelle zone di montagna, oltre ai disagi stradali, la mancanza di energia elettrica sta bloccando la mungitura nelle stalle di Cutigliano e di altri comuni montani. In Valdinievole invece la caduta di piante d'alto fusto ha interrotto la linea elettrica in località La Colmate, tra Pieve a Nievole e Monsummano. Tetti di stalle divelti a Pieve, con danni importantissimi sulla struttura e sull'attività. A Pescia forti danni a serre e capannoni mentre a Pistoia il  vento ha sradicato alberi ad alto fusto in terra e piante in vaso e fatto crollare anche parti di capannoni. 

"Il comparto delle piante ornamentali è fortemente colpito - dichiara Coldiretti  in una nota - in una fase cruciale dell'anno agrario per i vivai, quello delle spedizioni all'estero".

"Stiamo facendo la stima dei danni - ha dichiarato Francesco Mati, vicepresidente di Confagricoltura Pistoia - ma sappiamo già di essere di fronte a un disastro. Chiederemo alla Regione e al governo misure straordinarie".

Sempre a Pistoia è stata chiusa stamani la strada statale Porrettana per un grosso albero caduto sulla carreggiata. Per un problema analogo è stata chiusa anche la via Fiorentina all'altezza di Ponte alla Pergola. Moltissime le strade impraticabili e decine i black out elettrici, soprattutto nelle zone periferiche della città. Anche la Fortezza di Santa Barbara è stata chiusa al pubblico per le raffiche di vento fortissime che hanno abbattuto cinque alberi. E c'è preoccupazione per la situazione in montagna e in collina dove ha cominciato a nevicare. 

"L'orientamento è di tenere chiuse le scuole anche domani - ha dichiarato il sindaco di Pistoia Samuele Bertelli - e comunque la priorità adesso sono le strade: stiamo lavorando per tenerle aperte alla circolazione".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La carambola ha coinvolto tre veicoli. Due persone sono rimaste ferite, una è stata estratta dalle lamiere. Sul posto vigili del fuoco e 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità