Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:47 METEO:FIRENZE20°26°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 19 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Maltempo, la ruota panoramica di Piombino in mezzo alla furia del vento: volano via le cabine

Cronaca martedì 22 luglio 2014 ore 18:52

Morte per il ramo caduto, altri 3 indagati

Si tratta del presidente e di due agronomi di una cooperativa di Bologna cui il Comune aveva dato l'incarico di censire gli alberi delle Cascine



FIRENZE — Salgono a sette gli indagate dalla Procura di Firenze per la caduta del pesante ramo che il 27 giugno scorso ha ucciso al Parco delle Cascine a Firenze Donatella Mugnaini, 42 anni e la nipotina Alice di appena 2 anni.

Dopo i quattro dipendenti dell'ufficio del Verde Pubblico del Comune di Firenze, altre tre persone sono state iscritte nel registro degli indagati. Sono il presidente e due agronomi di una cooperativa di Bologna che aveva ricevuto l'incarico dal Palazzo Vecchio di censire gli alberi delle Cascine, compreso il bagolaro da cui si è staccato il ramo.

Si tratterebbe, anche in questo caso, di una misura dovuta in vista della perizia sul ramo, che il pm Giuseppe Ledda dovrebbe affidare domani a un team di agronomi dell'Università di Firenze


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Guarda il servizio del 30 giugno sui primi indagati
La Forestale: "Ramo attaccato solo a metà" - intervista
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La vettura in transito è stata centrata dalla porzione di copertura spazzata via dalla tromba d'aria. Sul posto vigili del fuoco e 118
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca