Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE23°38°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
giovedì 25 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Paura sull'autostrada: la grandine è così forte che rompe il parabrezza
Paura sull'autostrada: la grandine è così forte che rompe il parabrezza

Attualità mercoledì 10 febbraio 2021 ore 18:45

Altri casi di variante inglese e brasiliana nell'aretino

operatori sanitari
operatori sanitari

Si tratta di due casi accertati e uno sospetto. Tutti e tre i pazienti sono stati ricoverati all'ospedale San Donato nel reparto Covid



AREZZO — Su richiesta dell'Asl Toscana sud est sono stati effettuati approfondimenti sui tamponi riguardanti tre persone risultate positive al Covid e si è così scoperto che una di queste è stata colpita dalla variante inglese, un'altra da quella brasiliana e la terza sempre dalla brasiliana, anche se nel suo caso gli accertamenti devono ancora essere completati.

Si tratta di varianti del nuovo coronavirus più contagiose che richiedono misure di tracciamento e isolamento dei contatti stretti delle persone infettate ancora più stringenti, come previsto da una circolare del Ministero della salute.

Tutti e tre i pazienti sono al momento ricoverati nel reparti Covid dell'ospedale San Donato. Uno risiede in zona aretina e ha avuto contatti di lavoro con l'Umbria, gli altri due abitano in località al confine con l'Umbria. Ricordiamo che in questa regione, la scorsa settimana, sono state istituite alcune zone rosse locali (una è a Perugia) proprio per la scoperta di focolai di varianti. Lo stesso provvedimento è già scattato in Toscana a Chiusi ed è in corso di valutazione per Sansepolcro (vedi qui sotto gli articoli collegati).

Oggi il governatore Giani ha confermato che, alla luce del recente incremento dei contagi e dell'indice Rt, è probabile che la prossima settimana in Toscana scatti la zona arancione ma ancora non si sa se a partire da domenica 14 o da lunedì 15 Febbraio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno