Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:FIRENZE19°33°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salman Rushdie, il momento dell'accoltellamento a New York

Attualità sabato 22 novembre 2014 ore 17:00

Tutti uniti contro i responsabili dell'alluvione

Foto di Federico Bogazzi da Twitter

Piu' di 500 persone sono scese in strada per manifestare contro le negligenze che hanno portato alla rottura dell'argine del Carrione il 5 novembre



MARINA DI CARRARA — Un corteo pacifico, formato da famiglie, studenti e tifosi della Carrarese, è partito dal ponte Pucciarelli di Avenza, dove e' avvenuta la rottura dell'argine, e ha raggiunto la  "zona rossa" devastata dalle acque e dal fango del torrente esondato. Presenti anche i membri del comitato che da molti giorni ha occupato una sala del municipio per chiedere le dimissioni del sindaco Angelo Zubbani e della sua giunta. 

Adulti e bambini hanno innalzato cartelli e striscioni che riportavano scritte come " Zubba sei naufragato" , "Non abbandonate la citta'", " Siamo stanchi di gestioni infangate" fino ad arrivare a " Una città per giocare ".

Ad attenderli nella zona rossa un'analoga manifestazione indetta dai lavoratori e dai commercianti del litorale che si sono uniti alla protesta contro le negligenze di amministratori pubblici e responsabili dei lavori per la messa in sicurezza  del torrente, eseguiti nel 2007 e mai collaudati.

L'alluvione ha causato più di 140 milioni di euro di danni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Le vetture hanno impattato frontalmente in curva sulla strada per Nisporto. Coinvolte 5 persone. Attivato per i soccorsi anche l'elicottero Pegaso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca