Questo sito contribuisce alla audience di 
Toscana Media News quotidiano online.
Percorso semplificato Aggiornato alle 00:15 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Toscana Media News - Giornale Online
mercoledì 01 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ultima gara di Federica Pellegrini: primo posto con standing ovation e tuffo con il presidente Malagò

Attualità lunedì 25 ottobre 2021 ore 14:49

Muflone resta intrappolato in una rete paramassi

Il muflone intrappolato

Un grande lavoro di squadra ha permesso di liberare il muflone e di metterlo in salvo. I ringraziamenti dell'associazione Animal Project



MARCIANA — Un inizio di settimana impegnativo sul fronte del soccorso della fauna selvatica. Infatti, come spiega l'associazione elbana Animal Projecrlt, mentre un falco pellegrino, una civetta e un gabbiano erano in partenza per il Cruma di Livorno, è arrivata la chiamata per un muflone adulto rimasto incastrato all’interno di una rete di protezione dalla caduta massi in località Punta Nera nel Comune di Marciana. 

Un bell’esemplare intorno ai 4 anni che non solo si è infilato sotto la rete, ma, cercando di uscirne, ha peggiorato la situazione arrampicandosi più in alto e rendendo più complicato il soccorso.

Sono intervenuti per salvarlo la Polizia Municipale di Marciana, il veterinario Michele Barsotti, che ha operato in stretta collaborazione con il Cruma di Livorno, e una squadra dei Vigili del Fuoco il cui intervento è stato fondamentale per poter liberare l’animale che ora viene ospitato e accudito, per un breve periodo di osservazione, presso la stalla di David Rosi che ha gentilmente dato la sua disponibilità.

"Desideriamo esprimere il nostro grande apprezzamento per il lavoro di squadra che ha reso possibile il salvataggio di questo bel muflone e il più sentito ringraziamento a tutti coloro che si sono impegnati per un così brillante risultato. Uniti si vince, sempre!", concludono da Animal Project Onlus.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo il boato è scoppiato un incendio che ha generato una gigantesca colonna di fumo nero. Grande paura ma nessun ferito
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Qui Ambiente

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Lavoro